Calciomercato Juventus, Ramsey vicino all’addio: c’è l’accordo

Aaron Ramsey pronto a lasciare la Juventus: sembra essere in dirittura d’arrivo l’accordo con l’Everton per il centrocampista gallese

Divorzio ad un passo tra la Juventus ed Aaron Ramsey. Il centrocampista gallese potrebbe lasciare la maglia bianconera dopo due anni e mezzo in cui non è mai riuscito ad affermarsi nel campionato italiano.

Ramsey
Aaron Ramsey © LaPresse

Da tempo si parlava di un forte interessamento da parte dell’Everton per Aaron Ramsey. Il centrocampista classe ’90 è legato alla Juventus da un contratto in scadenza nel 2023. Contratto di cui la Juventus vorrebbe liberarsi, dopo due anni e mezzo in cui l’ex Arsenal ha raccolto 70 gettoni di presenza, con 6 gol ed altrettanti assist.

LEGGI ANCHE >> Addio inevitabile, ritorno di fiamma Juve: che scambio con Kulusevski

Tra i calciatori più pagati della Juventus (ha un ingaggio da 7 milioni di euro netti a stagione), il centrocampista gallese è finito da tempo nel mirino dell’Everton che ora sembrerebbe pronto a tentare l’assalto decisivo al giocatore che così tornerebbe a giocare in Inghilterra dopo le esperienze con Arsenal, Cardiff City e Nottingham Forest.

Calciomercato Juventus, Ramsey vicino all’addio

Il calciatore avrebbe espresso tutta la sua disponibilità a tornare a giocare in Premier League dove, ad accoglierlo, ci sarebbe l’Everton allenato da Rafa Benitez. I contatti tra la Juventus ed il club di Liverpool vanno avanti da settimane e nei prossimi giorni, con l’avvicinarsi del calciomercato invernale, si potrebbe raggiungere l’accordo sulla base di 10 milioni di euro.