Rangnick lo scarica | Occasione ghiotta per il Milan

Mini rivoluzione in casa Manchester United: Rangnick ne scarta alcuni, uno di loro piace al Milan

In casa Manchester United molte cose sono cambiate da quando è arrivato Ralf Rangnick sulla panchina. Alcuni giocatori non hanno avuto più neppure uno spiraglio per giocare e adesso potrebbero rappresentare delle occasioni di mercato anche per i club italiani.

Rangnick calciomercato Lingard
Rangnick ©Getty Images

Jesse Lingard, Donny van de Beek, Eric Bailly e Dean Henderson sono i principali indiziati a finire sul mercato, vista la poca considerazione del nuovo allenatore nei loro confronti. Rangnick, però, non è disposto a lasciare Henderson, ma il 23enne desidera giocare regolarmente, per assicurarsi di essere incluso nella lista dei Mondiali dell’Inghilterra per il Qatar a dicembre.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato, Maldini lo vuole in prestito | Secco no dai rivali

Situazione diversa per van de Beek e soprattutto per Lingard che ha disputato solo 8 presenze in Premier League in questa stagione, appena 87 minuti totali. L’attaccante inglese, in scadenza con i Red Devils a giugno 2022, piace al Milan e potrebbe diventare un’occasione per gennaio da sfruttare.

Lingard scartato da Rangnick: occasione Milan

Lingard calciomercato Milan
Jesse Lingard ©Getty Images

Lingard, essendo in scadenza, potrebbe arrivare a Milano per una cifra bassa, inferiore al suo reale valore di mercato che si aggira intorno ai 20 milioni di euro. Il tecnico dei Red Devils, Rangnick, come riportato dal ‘Daily Mirror’, ha, di fatto, scartato l’ex West Ham dal suo progetto tecnico. Un occasione ghiotta per i rossoneri per dare una nuova soluzione offensiva a Stefano Pioli, in vista di una seconda parte di stagione in cui il Milan dovrà provare a giocarsi lo scudetto con i cugini nerazzurri.