Calciomercato, 200 milioni alla Juventus: “Via entrambi”

La Juventus è pronta ad essere protagonista sul fronte calciomercato tra acquisti e cessioni: possono dire addio subito per 200 milioni di euro

Massimiliano Allegri vorrebbe invertire il trend nella seconda parte di stagione e così la Juventus potrebbe investire tanti milioni sul fronte calciomercato ad una condizione.

dirigenza juventus
dirigenza juventus ©Getty Image

Gennaio potrebbe essere il mese della rivoluzione in casa bianconera per tornare a brillare in Serie A dopo l’ottimo girone di Champions League. Massimiliano Allegri ha comunicato alla dirigenza le sue esigenze per rinforzare la rosa a sua disposizione.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato, no al colpo Vlahovic: l’Inter ora trema

E così è intervenuto anche l’ex calciatore di Juventus e Napoli, Massimo Mauro, opinionista tv che ha svelato ai microfoni de “La Gazzetta dello Sport” il suo punto di vista sulle possibili cessioni di de Ligt e Federico Chiesa: “Per due offerte da 100 milioni di euro via entrambi. Però dovrei essere sicuro di avere 4, 5 obiettivi, giocatori forti per ricostruire davvero”.

Calciomercato, Chiesa e de Ligt futuro in dubbio

Chiesa
Chiesa ©Getty Images

Al momento si trattano soltanto di due suggestioni di calciomercato in vista del futuro. Sia de Ligt che Chiesa fanno parte attualmente del progetto tecnico di Massimiliano Allegri per provare a sorprendere tutti in campo europeo. In Serie A la compagine bianconera non era partita alla grande collezionando sconfitte decisive prima di un mese di dicembre da incorniciare. Massimo Mauro ha dato il suo consiglio alla dirigenza della Juventus in ottica futura per provare a tornare protagonista anche in Champions League arrivando fino in fondo in tutte le competizioni.