Un bomber per de Vrij, l’idea che non convince l’Inter

Stefan de Vrij è uno dei possibili big in partenza dall’Inter: la big bussa ai nerazzurri e offre il bomber più cash per l’olandese

Vendere per comprare. Per l’Inter, come per la maggioranza dei club italiani, la strada è tracciata. In estate sarà bisogno di finanziare il mercato con qualche operazioni in uscita.

de vrij
de Vrij © LaPresse

Tra i nerazzurri i pezzi pregiati non ne mancano e sono diversi i calciatori che hanno un buon mercato. Da Skriniar a Lautaro Martinez, passando per Barella, di possibili ‘tesoretti’ nella formazione di Inzaghi non ne mancano. Uno dei possibili partenti è Stefan de Vrij. Il difensore olandese ha il contratto in scadenza nel 2023 e, con la trattativa per il rinnovo non entrata nel vivo, davanti ad una proposta soddisfacente dal punto di vista economico, l’Inter potrebbe dare il suo via libera alla cessione.

Per l’ex Lazio non mancano certo gli interessamenti: in Premier League de Vrij è molto apprezzato ma anche in Spagna il suo nome piace non poco. Ad esempio su di lui c’è il Barcellona che proprio in difesa deve fare qualcosa in estate. Xavi vorrebbe puntare su di lui e Laporta è pronto ad accontentarlo con una proposta di scambio all’Inter.

LEGGI ANCHE >>> Assalto in Serie A, Inter e Juventus hanno la stessa idea

Calciomercato Inter, Depay per de Vrij: no nerazzurro

Depay
Depay © LaPresse

Il Barcellona potrebbe far partire l’assalto a de Vrij proponendo a Marotta il cartellino di Memphis Depay e completando l’offerta anche con un conguaglio economico. L’attaccante olandese, che non sembra avere le caratteristiche congeniali al gioco di Xavi, è stato spesso accostato ai nerazzurri, oltre che alla Juventus. Il reparto avanzato di Inzaghi al momento è però al completo con quattro uomini per due maglie, discorso diverso in caso di partenza di Sanchez e Lautaro Martinez.

Il suo nome però non ingolosisce l’Inter. Per la cessione di de Vrij i nerazzurri chiedono soltanto cash, valutazione tra i 25 e i 30 milioni, anche perché Marotta dovrà poi reinvestire in un nuovo difensore. Al riguardo il nome in cima alla lista dei desideri nerazzurri è Bremer del Torino. Nonostante il recente rinnovo, il brasiliano potrebbe lasciar il club granata in estate: Marotta lo ha messo nel mirino e la partenza di de Vrij potrebbe dare lo sprint giusto per far partire l’assalto.