Calciomercato Juventus, sorpasso improvviso | Voltafaccia per l’addio

Il calciomercato della Juventus può vedere una clamorosa svolta in vista dell’estate: cambia tutto, nuovo top club

La vittoria sull’Empoli grazie alla doppietta di Dusan Vlahovic rilancia le ambizioni della squadra di Massimiliano Allegri. La Juventus è adesso a -7 dal Milan capolista e a +6 dall’Atalanta quinta (i nerazzurri hanno due gare in meno) ed è già proiettata alla prossima delicata sfida per la semifinale di Coppa Italia. La ‘Vecchia Signora’ sarà ospite all’Artemio Franchi della Fiorentina: un ritorno al passato per la nuova stella bianconera Vlahovic. Dal calcio giocato al calciomercato, i piani della società di Andrea Agnelli per la stagione 2022/23 iniziano a prendere forma. L’idea è quella di rinforzare pesantemente ogni reparto: dalla difesa all’attacco, saranno diverse le novità per la rosa di Massimiliano Allegri.

Juventus de Ligt
Massimiliano Allegri © LaPresse

Ecco quindi che, partendo dalla retroguardia, la Juventus rischia di cambiare molto. Chiellini e Bonucci compiranno 38 e 35 anni mentre per de Ligt, la strada verso l’addio alla Torino bianconera è già ben delineata. Il suo agente Mino Raiola, alcuni mesi fa non si è nascosto manifestando la voglia per il centrale olandese di una nuova ambiziosa avventura lontano dall’Italia. Ecco che dalla Spagna arrivano in tal senso novità importanti: de Ligt è sempre più vicino a lasciare la Juventus.

Juventus, addio de Ligt: Barcellona superato

de Ligt Juventus Barcellona Chelsea
de Ligt © LaPresse

Secondo quanto riportato da ‘Elnacional.cat’, è ormai noto da anni il grande apprezzamento del Barcellona per Matthijs de Ligt. Il forte difensore olandese è stato vicinissimo ai catalani già nell’estate 2019, salvo poi preferire la ‘Vecchia Signora’ alla società blaugrana. Adesso, però, il giocatore ci avrebbe ripensatosognando la firma con i catalani. Attenzione, però, al Chelsea che potrebbe superare la società di Laporta.

I ‘Blues’ potrebbero accontentare a pieno le richieste del giocatore e anche della Juventus, che pagò l’olandese 86 milioni meno di tre anni fa. La forte crisi economica che ha colpito il Barcellona potrebbe infatti spingere de Ligt in Premier League, a Londra, a vestire la maglia del Chelsea.

Chelsea Juventus de Ligt
Tuchel © LaPresse

Situazione dunque in divenire, con l’unica certezza sempre più viva rappresentata dal sicuro addio del nativo di Leiderdorp la prossima estate.