Scambio e cash, addio galactico: Perez tenta il Milan

Milan e Real Madrid potrebbero tornare a trattare un inatteso scambio: doppia pedina offerta dai ‘Blancos’ per il gioiello di Pioli

Il pari nel derby di Coppa Italia contro l’Inter lascia aperta la porta della finale al Milan di Stefano Pioli, in attesa della gara di ritorno contro i campioni d’Italia. I rossoneri dovranno adesso vedersela con il Napoli, in un match che può già essere decisivo nella lotta scudetto. Dal calcio giocato al calciomercato, per la società di Elliott è già tempo di valutare quelle che potrebbero essere le prossime operazioni, tra entrate ed uscite, da portare a termine a partire da giugno. In tal senso, l’asse Milano-Madrid può scaldarsi, con la società di Florentino Perez pronta a farsi avanti per uno dei pupilli del tecnico emiliano: il Real Madrid punta Sandro Tonali.

Tonali Asensio
Florentino Perez © LaPresse

L’ex centrocampista del Brescia ha stupito un pò tutti in questa stagione, prendendo per mano la mediana rossonera e ha conquistato l’interesse e la stima di diverse grandi società in Europa. Adesso, però, sono le ‘Merengues’ a voler fare sul serio per il talento di Pioli, assolutamente indispensabile per il Milan anche in vista delle prossime stagioni. Perez ha in mente un’operazione di scambio, più un conguaglio cash, che può far vacillare il club di via Aldo Rossi.

Milan, il Real su Tonali: doppia ipotesi di scambio

Tonali Real Asensio Brahim Diaz
Sandro Tonali © LaPresse

I ‘Blancos’ pur di convincere i rossoneri a cedere il centrocampista, valutato non meno di 50 milioni, avrebbero in mente una possibile doppia contropartita. Da un lato il riscatto di Brahim Diaz, fissato a 22 milioni, a cui le ‘Merengues’ aggiungerebbero circa 25 milioni cash.

L’alternativa più intrigante, invece, porta ad un vecchio obiettivo dei rossoneri ma anche della Juventus: Marco Asensio, in scadenza l’anno prossimo con il club spagnolo. Il cartellino del talento più 20 milioni, invece, la possibile seconda offerta del Real Madrid.

Asensio Tonali
Marco Asensio © LaPresse

Situazione dunque in divenire, con il Milan che valuterà il futuro di Tonali che resta, tuttavia, assolutamente fondamentale per il futuro della squadra di Pioli.