Juventus, Dybala tra rinnovo e addio: “Non sta in piedi”

Il futuro di Dybala rimane ancora un mistero: tra rinnovo e addio, i tifosi della Juventus non hanno lasciato spazio a dubbi sui social

La vittoria sulla Fiorentina al photofinish nella semifinale di andata di Coppa Italia è ormai alle spalle e la Juventus è già pronta ad affrontare lo Spezia all’Allianz Stadium. Una gara sulla carta abbordabile per la ‘Vecchia Signora’ che non può rischiare passi falsi, perdendo terreno dalle prime posizioni in classifica. Non ci sarà Paulo Dybala, dopo l’ennesimo infortunio che non permetterà alla ‘Joya’ di scendere in campo oggi alle 18. La situazione che riguarda l’argentino resta delicata, con il contratto dell’ex Palermo ancora in scadenza il 30 giugno 2022.

Paulo Dybala Juventus
Paulo Dybala ©LaPresse

I discorsi per il rinnovo si sono arenati da tempo e adesso, a poco meno di tre mesi e mezzo dalla scadenza, le ipotesi sul futuro di Dybala si moltiplicano con il passare delle settimane. C’è l’Inter a sognare il grande sgarbo alla ‘Vecchia Signora’, con diverse ipotesi soprattutto estere per l’argentino. I tifosi bianconeri, in tal senso, si sono scatenati su Twitter non lasciando spazio a dubbi su quella che sarebbe la mossa giusta: dire serenamente addio al campione sudamericano. “Il fatto che Paulo Dybala, vice capitano della Juventus, lasci che il suo agente incontri l’Inter, è folle“, si legge su Twitter.

Addio Dybala, i tifosi sicuri: “Rinnovare per vendere”

Paulo Dybala Juventus
Paulo Dybala ©LaPresse

I tifosi non risparmiano a Dybala i continui infortuni, inframezzati a prestazioni spesso e volentieri decisamente deludenti: 27 presenze totali ( 22 da titolare ), 12 gol e 6 assist, 1 gol ogni 155′. Per me Dybala non vale 7 milioni all’anno figuriamoci 10. Rinnovare per vendere”, la sentenza di un tifoso che spera dunque nell’addio dell’attaccante.

Un altro sostenitore della Juventus, Umberto Lentini, ha sentenziato:Io ci penserei 10 volte prima di proporgli il rinnovo. Questo non sta in piedi… Tecnicamente é indiscutibile, ma fisicamente non ce la fa… Investirei su un giovane forte e un centrocampista forte”.

Paulo Dybala Juventus
Paulo Dybala ©LaPresse

La tifoseria juventina pare dunque tutta, o quasi, schierata in favore di un addio che resta più che probabile. Il destino di Dybala, tra infortuni ed una possibile nuova maglia da indossare: sullo sfondo un oceano di critiche ed attacchi nei confronti del 28enne di Laguna Larga.