Addio Serie A, può affiancare Insigne: assalto in estate

Il Toronto, dopo aver messo a segno il colpo che porterà Lorenzo Insigne in MLS, punta un altro attaccante in Serie A

È un campionato di Serie A scoppiettante e ricco di sorprese, quello a cui stiamo assistendo ormai da diversi mesi. Tre squadre in soli tre punti e la possibilità di continui sorpassi, settimana dopo settimana, con il Milan attualmente in testa alla classifica. Dal calcio giocato al mercato, l’estate 2022 registrerà cambiamenti alle rose delle big italiane. Non è un mistero che uno dei colpi più importanti della prossima estate è certamente quello di Lorenzo Insigne, che ha già firmato con il Toronto. Promesso sposo, il capitano del Napoli saluterà la Serie A nella prossima sessione di calciomercato, dopo aver ricevuto una ricchissima offerta dal club canadese.

Insigne Inter Sanchez Toronto
Lorenzo Insigne ©LaPresse

A seguire il talentuoso esterno però, potrebbe esserci un altra pedina a cui il Toronto sta pensando per giugno. L’idea è quella di accostare ad Insigne una nuova punta centrale, con il nome tra gli altri di Andrea Belotti che circola da diverse settimane. Oltre al ‘Gallo’, però, un profilo a sorpresa potrebbe di fatto dire addio al calcio italiano ed in particolare all’Inter.

Non solo Belotti: il Toronto ‘scippa’ l’Inter

Sanchez Toronto
Simone Inzaghi ©LaPresse

Come detto, la priorità del Toronto è quella di regalarsi un nuovo centravanti, con diversi nomi al vaglio. In ultima battuta, il profilo che a sorpresa potrebbe lasciare l’Italia è quello di Alexis Sanchez. Dopo aver inanellato diverse buone prestazioni tra Coppa Italia e Supercoppa in nerazzurro, il cileno è tornato a fare panchina ed il suo contratto in scadenza nel 2023.

Il club campione d’Italia può quindi vedere l’addio di Sanchez per il quale il Toronto non avrebbe problemi a garantire un ricco ingaggio, pur di fargli fare coppia con Insigne.

Sanchez Inter Toronto
Alexis Sanchez ©LaPresse

In questa stagione, Sanchez ha collezionato 28 presenze con 6 reti e 4 assist vincenti: il prossimo giugno il divorzio tra la ‘Beneamata’ ed il cileno potrebbe davvero consumarsi.