Strappo Juve, salta l’incontro: addio inevitabile

La Juventus già al lavoro per la prossima sessione estiva di calciomercato: i contatti con l’agente subiscono una frenata

La sconfitta contro il Villarreal ha lasciato l’amaro in bocca alla Juventus, che ha abbandonato l’idea di poter arrivafe fino in fondo in Champions League. Un’annata tra alti e bassi quella della squadra di Massimiliano Allegri che, tuttavia, punta ad un rilancio importante già l’anno prossimo. Nel mezzo, una sessione di calciomercato estivo che può regalare non poche sorprese alla rosa allenata dal tecnico livornese. Tra possibili entrate ed uscite, a tenere banco in casa Juve resta il futuro di uno dei big di Allegri: Paulo Dybala. Secondo quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’, la Juventus avrebbe deciso di voltare le spalle ad Jorge Antun, agente di Paulo Dybala.

Dybala Juventus
Nedved e Cherubini © LaPresse

Uno strappo tra la società bianconera e l’impresario che, venditore di auto, non ha i requisiti professionali riconosciuti dalla Fifa per rappresentare la ‘Joya’ come agente. Una fase molto delicata tra le parti, con l’incontro per discutere del rinnovo atteso per lunedì prossimo che potrebbe tuttavia saltare. Antun è un uomo di fiducia della famiglia Dybala e resta da capire come reagirà alla situazione l’attaccante della Juventus, in scadenza il prossimo 30 giugno con la ‘Vecchia Signora’. La Juventus ha ormai chiarito da tempo come l’offerta per il prolungamento resti quella da 7 milioni di euro, più bonus, per i prossimi tre anni.

Dybala-Juventus, aria di addio: la situazione

Dybala
Paulo Dybala © LaPresse

Di parere diverso resta il numero 10 che si aspetterebbe, invece, cifre più alte ed una scadenza che vada ben oltre il 2025. Segnali tutt’altro che incoraggianti e che possono portare ad un’inevitabile rottura, con il rischio addio che si fa sempre più probabile all’orizzonte. La decisione della Juventus di allontanarsi da Antun può quindi rappresentare la mossa finale, che può regalare un divorzio alimentato negli ultimi mesi da una firma che non è mai arrivata.

Da capire, adesso, se il summit di lunedì prossimo venga confermato, annullato o posticipato. Il 30 giugno è sempre più vicini ed i dubbi, tra le parti, si moltiplicano settimana dopo settimana.

Dybala
Paulo Dybala © LaPresse

Il gioiello ex Palermo, al netto degli infortuni, in questa stagione ha accumulato 28 presenze con 12 reti e 6 assist vincenti: il suo futuro, al momento, pare lontanissimo dalla permanenza nella Torino bianconera.