Maldini fa sul serio, assalto al talento: scambio con cash e Juve beffata

Il cambio di proprietà imminente consente al Milan di operare più liberamente sul mercato: pronto un affare che lascia di stucco la Juve

Emersa solamente da pochi giorni – ma evidentemente qualcosa covava eccome, e da tempo – il Milan si prepara a cambiare pelle dal punto di vista della gestione societaria. La trattativa col fondo Investcorp prosegue spedita: i rossoneri, che manterranno intatta la squadra dirigenziale, saranno protagonisti di un mercato aggressivo pur nei limiti della sostenibilità economica, requisito obbligatorio richiesto dall’UEFA.

Paolo Maldini sorride
Paolo Maldini © LaPresse

Uno dei primi passi, come confermato anche dal portale catalano ‘ElNacional.cat’, sarà quello di portare l’assalto ad uno dei talemti più fulgidi del calcio europeo. Un giocatore sul quale hanno già messo gli occhi Real Madrid e Juventus. Disposte, a suon di milioni, a battere la già nutrita concorrenza. Forse però questi club non hanno fatto i conti col Milan, che pianifica un affare che lascerebbe di sasso i due presidenti amici, Florentino Perez ed Andrea Agnelli.

Calciomercato Milan, partito l’assalto a Tchouameni: Rebic e soldi sul piatto

Aurelien Tchouameni esultanza
Aurelien Tchouameni © LaPresse

Il primo colpo del confermatissimo Paolo Maldini potrebbe essere Aurelien Tchouameni, il giovane francese del Monaco già capace di incantare anche con la maglia della sua Nazionale. Per aggirare il pressing dei Blancos sul giocatore, l’abile dirigente rossonero avrebbe in mente di mettere sul piatto Ante Rebic più un conguaglio di 30 milioni cash. Una proposta allettante, che potrebbe far vacillare le resistenze del club monegasco, impegnato da mesi a respingere gli assalti degli spagnoli sul giocatore.

L’affare, se andasse a buon fine, rappresenterebbe una dura battuta d’arresto anche per la Juve. Che comunque si stava tenendo da parte le ultime carte da giocare per l’assalto finale al giovane centrocampista. Il Milan, dal canto suo, ha l’assoluta necessità di sostituire il partente Franck Kessié con un profilo dinamico, di talento. Che segni un punto di continuità con gli acquisti degli utimi anni. Giovane, relativamente costoso, e soprattutto affamato. E in grado di aumentare il suo valore di mercato in poco tempo, alla stregua dei vari Tomori, Maignan, Tonali e Theo Hernandez già presenti in rosa.

 

 

Maglia Theo Hernandez replica 2021/22

Prezzo Di Listino:
24,90 €
Nuova Da:
24,90 € In Stock
acquista ora