Una super Argentina asfalta l’Italia: 3-0 e Finalissima 2022 in tasca

A Wembley dura lezione di Messi e compagni all’Italia: finisce 3-0 con le reti di Lautaro Martinez, Di Maria e Dybala

Alla fine fa festa solo l’Argentina. E meritatamente. Nella Finalissima 2022 di Wembley l’Italia di Roberto Mancini dimostra di non essere uscita dalla crisi pre-Macedonia del Nord soccombendo senza appello di fronte alla scatenata compagine albiceleste.

Lautaro Martinez, Italia-Argenina
Lautaro Martinez © LaPresse

Nel prestigioso impianto londinese c’è partita solo per i primi 28′. Poi si scatenano i fuoriclasse. Inzia Messi, che imbecca Lautaro Martinez per il gol dell’1-0. Poi ci pensa Di Maria, forse il migliore in campo, che su assist del ‘Toro’ nerazzurro brucia tutta la difesa azzurra depositando in rete con un delizioso pallonetto. Nella ripresa è un monologo sudamericano, con Donnarumma costretto agli straordinari in una sfida tutta di marca PSG con la Pulga e con Di Maria, assolutamente tarantolato. In pieno recupero, Paulo Dybala, appena entrato, completa la festa argentian realizzando il 3-0. La Coppa vola in Argentina, per Mancini c’è ancira tanto lavoro da fare.

Italia-Argentina 0-3: il tabellino del match

Italia Argentina esultanza
Italia Argentina © LaPresse

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini (46′ Lazzari), Emerson (77′ Bastoni); Barella, Jorginho, Pessina (63′ Spinazzola); Bernardeschi (46′ Locatelli), Belotti (46′ Scamacca), Raspadori
A disposizione: Cragno, Spinazzola, Florenzi, Politano, Meret, Acerbi, Cristante, Pellegrini.
Allenatore: Mancini

ARGENTINA (4-2-3-1): Martinez; Molina, Otamendi, Romero (86′ Pezzella), Tagliafico; De Paul (76′ Palacios), Rodriguez; Messi, Lo Celso (90′ Dybala), Di Maria (90′ Gonzalez); Lautaro Martinez (86′ Alvarez).
 A disposizione: Armani, Foyth, Mac Allister, Acuna, Rulli, Martinez, Gomez.
Allenatore: Scaloni

Marcatori: 28′ Lautaro, 45’+1 Di Maria, 90’+4 Dybala

Ammoniti: 22′ Otamendi, 39′ Bonucci, 72′ Di Lorenzo, 78′ Barella