CMNEWS | Gattuso sfida tre italiane per Torreira: le ultime

Il calciomercato estivo è già pronto ad entrare nel vivo: il futuro di Lucas Torreira, tra Spagna e Serie A

La Serie A ha ufficialmente chiuso i battenti. Le attenzioni, adesso, sono tutte rivolte alla sessione estiva di calciomercato che, tra le grandi squadre italiane, porterà diverse novità già nelle settimane che anticiperanno i ritiri per il campionato 2022/23. Tra i nomi più chiacchierati vi è certamente quello di Lucas Torreira, centrocampista 26enne destinato a cambiare casacca durante l’estate.

Torreira Lazio Roma Valencia
Lucas Torreira © LaPresse

Torreira non è stato riscattato dalla Fiorentina ed il suo futuro, visto anche il contratto fino al 30 giugno 2023 e non rientrando nei piani dell’Arsenal, sarà dunque altrove. Tripla pista italiana: c’è anche Gattuso sul talento dell’Arsenal.

Dal Valencia alla Lazio e non solo: le ultime sul futuro di Torreira

Torreira Lazio Roma Valencia
Lucas Torreira © LaPresse

Secondo quanto raccolto dalla redazione di ‘Calciomercatonews.com‘, su Lucas Torreira vi sarebbero diverse società. L’uruguagio saluterà ufficialmente la Fiorentina tra pochi giorni per fare ritorno, dopo il prestito, all’Arsenal. Adesso, però, il centrocampista classe 1996 potrebbe fare ritorno in Italia. Su Torreira c’è però Rino Gattuso, fresco della nomina di allenatore del Valencia e desideroso di registrare nuovi rinforzi per la prossima stagione. Attenzione, però, perchè la preferenza del calciatore sarebbe per la Serie A.

La Lazio è interessata ma, dal punto di vista economico, al momento faticherebbe a soddisfare le richieste dei ‘Gunners’ per il cartellino dell’ex Sampdoria. Anche la Roma ha effettuato un sondaggio per comprendere la situazione contrattuale legata al 26enne di Fray Bentos così come il Monza di Silvio Berlusconi. L’ipotesi brianzola, però, resta al momento molto complicata.

Torreira Lazio Roma Valencia
Gennaro Gattuso © LaPresse

In questa stagione agli ordini di Italiano, Torreira ha collezionato 35 presenze con 5 reti e 2 assist vincenti: il suo destino può portarlo, ancora in Serie A. Gattuso permettendo.

Alessio Lento