Sfida al Milan: il gioiello vuole andarsene

Il calciomercato del Milan vicino alla svolta: ritorno di fiamma improvviso, scatta il duello italiano per il talento

Il calciomercato del Milan passa, inevitabilmente, da Charles De Ketelaere. Il trequartista belga sembra avvicinarsi con forza ai colori rossoneri, con il passare delle ore. I piani di Maldini e Massara vanno tuttavia ben oltre il gioiello del Bruges ed è per questo che altri profili sono monitorati costantemente dalla dirigenza campione d’Italia.

Correa Milan
Paolo Maldini © LaPresse

Un’occasione ghiotta, dal sapore del ritorno di fiamma, può arrivare dalla Spagna e coinvolgere in maniera diretta anche l’Atalanta. La squadra di Gasperini, come il ‘Diavolo’, è alla ricerca di un colpo importante per il reparto avanzato: ecco il gioiello che torna sul mercato.

Gasperini sfida Maldini: colpaccio da Madrid

Milan Correa
Gian Piero Gasperini © LaPresse

Secondo quanto riportato da ‘Todofichajes.com’, una sorpresa per il mercato delle italiane può arrivare da Madrid, sponda Atletico. Il portale spagnolo sottolinea come Angel Correa sia ormai finito in fondo nelle gerarchie del ‘Cholo’ Simeone. L’intenzione della talentuosa punta argentina è chiara: vuole andare via e all’orizzonte l’ipotesi italiana è tutt’altro che improbabile. L’attaccante di Rosario è, insieme all’agente, in cerca di una nuova sistemazione. Ed il Milan, già accostato con forza negli anni scorsi, può tornare alla carica e riprovarci.

Nonostante un contratto lungo in essere fino al 30 giugno 2026, il fantasista può dire addio e a lui potrebbe pensarvi anche l’Atalanta di Gian Piero Gasperini. 49 le presenze di Correa con l’Atletico Madrid nella scorsa stagione, con cui ha segnato 13 reti e firmato 6 assist vincenti. Adesso il duello tra Milan e Atalanta potrebbe concretizzarsi nelle prossime settimane. La separazione tra il club spagnolo e l’attaccante è dietro l’angolo.

Correa Milan
Angel Correa © LaPresse

I ‘Colchoneros’ valutano Correa non meno di 35 milioni di euro: le prossime settimane saranno decisive per decifrare il futuro del calciatore.