Poker nerazzurro e biglietto per gli ottavi: la grande Inter è tornata

Quattro gol e Inter qualificata: i nerazzurri battono il Viktoria Plzen e trovano l’accesso alla fase finale di Champions League

L’Inter batte col risultato di 4-0 il Viktoria Plzen e strappa l’accesso agli ottavi di finale di Champions League: successo netto a San Siro per i nerazzurri.

Inter © LaPresse

Inter diesel al Meazza: i nerazzurri partono su ritmi bassi, ma col passare dei minuti diventano sempre più pericolosi arrivando al gol del vantaggio dopo trentaquattro minuti di gioco con Mkhitaryan bravo a spedire la sfera in rete di testa su un cross di Bastoni indirizzato a Dzeko. Quest’ultimo si rifà prima dell’intervallo insaccando a porta vuota su assist di Dimarco dopo un lancio al bacio di Barella.

Nella ripresa il bosniaco si ripete al 66′ grazie al buon lavoro di Lautaro per poi battere nuovamente Stanek. Nel finale c’è spazio anche per Romelu Lukaku che entra e trova il gol del 4-0 dopo un bel dai e vai con Correa. Inter qualificata agli ottavi di finale, sognando anche il primo posto del gruppo C.

Inter © LaPresse

Inter-Plzen: tabellino e classifica

INTER- VIKTORA PLZEN 4-0

35’ Mkhitaryan, 42’ e 66’ Dzeko, 87’ Lukaku

La classifica del gruppo C: Bayern Monaco 12*, Inter 10, Barcellona 4*, Plzen 0
*una partita in meno