Inter-Juve, firma a fine anno: svolta improvvisa

Il calciomercato di Inter e Juventus sta per vedere una novità importante: la firma è già pianificata entro il 2022

Mancano ancora poco più di due mesi e già arrivano novità importanti per il calciomercato delle big di Serie A. Dalla Juventus all’Inter: un gioiello su tutti sembrerebbe avvicinarsi con forza alla firma.

Balde
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Secondo quanto riportato da ‘Sport.es’, i piani del Barcellona sarebbero ben chiari già per le prossime settimane. E tra le priorità vi è assolutamente quella di rinnovare il contratto di uno dei suoi più preziosi gioielli.

Juve e Inter: il gioiello è pronto a firmare

Balde
Ausilio e Marotta ©LaPresse

Si tratta di Alejandro Balde. Il terzino mancino è in scadenza il 30 giugno 2024 con i catalani: nei piani di Laporta, si proverà a chiudere per il rinnovo già entro il 2022. Dicembre potrebbe essere il mese giusto: intanto Balde, partito come terza scelta dietro Marcos Alonso e Jordi Alba, ha finito per convincere pienamente Xavi che intende tenerselo stretto anche per i prossimi anni. Con buona pace di Juventus ed Inter, interessatissime al gioiello dei catalani e che in vista dell’estate 2023 dovranno guardare altrove per rinforzare la corsia mancina di difesa.

Nell’attuale contratto di Balde con il Barcellona è presente una maxi clausola rescissoria da ben 500 milioni di euro: le trattative con Jorge Mendes, agente del terzino, vanno avanti anche se va limata la distanza tra domanda ed offerta. Balde vuole essere messo al pari di Gavi e Araujo. L’idea è di mantenere l’attuale clausola anche con il rinnovo, a partire a fine anno sarà probabilmente Jordi Alba lasciando spazio a Marcos Alonso e allo stesso Balde di lottare per una maglia da titolare.

Balde
Alejandro Balde ©LaPresse

Sul 2003 di scuola Barcellona vi sarebbero anche diverse big di Premier League per la prossima estate, oltre a Inter e Juventus.