Mondiali 2022, da Inghilterra-Iran a Senegal-Olanda: formazioni e diretta tv delle gare di oggi

Dopo la gara inaugurale tra Qatar ed Ecuador, altre sei squadre scenderanno in campo oggi: grande attesa per l’Inghilterra

Archiviata la gara inaugurale, che ha visto per la prima volta nella storia dei Mondiali i padroni di casa perdere all’esordio, oggi è la volta dell’altra gara del Gruppo A, quella che vede di fronte Senegal e Olanda, e il debutto delle quattro squadre sorteggiate nel Gruppo B: parliamo di Inghilterra ed Iran, che si sfidano alle 14 ora italiana, e Stati Uniti e Galles, che si affrontano alle 20.

Harry Kane conferenza stampa
Harry Kane © LaPresse

C’è grande attesa per l’Inghilterra di Gareth Southgate, impegnata in un match sulla carta abbordabile. Molto più equilbrata la sucsessiva sfida, quella delle ore 17, tra il Senegal, orfano di Sadio Mané e gli oranje di Louis Van Gaal. Curiosità invece per la sfida anglo-americana in programma in serata: Gareth Bale e compagni se la vedranno con gli USA del bianconero Weston McKennie.

Mondiali 2022, le tre gare in programma oggi: probabili formazioni e dove vederle in TV

Mondiali Qatar 2022 logo
Mondiali Qatar 2022 © LaPresse
  • Gruppo B: Inghilterra-Iran, ore 14

INGHILTERRA (4-3-3): Pickford; Alexander-Arnold, Stones, Maguire, Shaw; Rice, Bellingham, Mount; Foden, Kane, Sterling
Ct. Southgate

IRAN (4-3-3): Beiranvand; Moharrami, Hosseini, Mohammadi, Hajsafi; Ezatolahi, Amiri, Nourollahi; Jahanbakhsh, Taremi, Ansarifard
Ct. Queiroz

La sfida del Girone B dei Mondiali Qatar 2022 sarà trasmessa in diretta televisiva in chiaro dalla Rai su Rai 2 (canale 2 del digitale terrestre).

Kalidou Koulibaly
Kalidou Koulibaly © LaPresse
  • Gruppo A: Senegal-Olanda, ore 17

SENEGAL (4-3-3): Mendy; Sabaly, Koulibaly, Diallo, Ballo-Touré; Idrissa Gueye, Pape Gueye, Pape Sarr; Ismaila Sarr, Dia, Diatta
Ct. Cissé

OLANDA (3-4-1-2): Pasveer; Timber, van Dijk, Aké; Dumfries, Berghuis/Koopemeiners, De Jong, Blind; Gakpo; Bergwijn, Janssen
Ct. Van Gaal

Senegal-Olanda verrà trasmessa  in diretta tv su Rai 2. Sarà possibile vedere il match anche in diretta streaming su Rai Play oppure sul sito Rainews.it.

  • Gruppo B: Stati Uniti-Galles, ore 20

STATI UNITI (4-3-3): Turner; Dest, Zimmerman, Carter-Vickers, Robinson; McKennie, Adams, Musah; Pulisic, Weah, Aaronson
Ct. Berhalter

GALLES (3-4-3): Hennessey; Mepham, Rodon, Davies; C. Roberts, Ampadu, Ramsey, N. Williams; Bale, Moore, James
Ct. Page

La partita tra Stati Uniti e Galles verrà trasmessa in diretta e in chiaro su Rai 1.