Conferma Mondiale 🔥, ora servono 50 milioni 💰: il Barça lo soffia al Milan

Il Mondiale in Qatar sta confermando il valore del giovane talento, già adocchiato dal Milan: irrompe il Barcellona

La kermesse mondiale, si sa, è l’occasione primaria per scovare nuovi fenomeni o per avere delle conferme su promettenti profili già seguiti in precedenza. Il problema, spesso, è che grandi prestazioni nella competizione più prestigiose portano inevitabilmente ad un aumento alle volte sconsiderato del valore dei giocatori protagonisti. È esattamente quello che sta accadendo con un classe ’99 già andato in gol all’esordio con la sua Nazionale.

Cody Gapko gol
Cody Gapko © LaPresse

Con 9 reti e ben 12 assist in appena 14 presenze in Eredivisie con la maglia del PSV Eindhoven, Cody Gapko è uno dei talenti più cristallini dell’inesauribile scuola olandese. Il ragazzo ha messo già il suo timbro su Qatar 2022 andando a segno contro il Senegal: perfetta la scelta di tempo per il colpo di testa che ha anticipato il portere Mendy. Da sempre attento al mercato olandese – c’è sempre stato un flo diretto tra il club catalano e il calcio oranje – il Barcellona si sarebbe già mosso sulle tracce del giocatore, già messo in agenda anche dal Milan di Paolo Maldini.

Il Barça all’assalto di Gapko: Maldini beffato

Paolo Maldini perplesso
Paolo Maldini © LaPresse

Secondo quanto riportato dal portale ‘Elnacional.cat’, il valore del calciatore sarebbe già schizzato a 50 milioni. Tanti sì, ma le potenzialità appaiono quasi illmitate. Precedentemente deluso dall’ingaggio di Memphis Depay, arrivato a parametro zero nell’estate del 2021, i catalani vorrebbero riprovare a battere la pista olandese. Stavolta è difficile che il colpo possa rivelarsi una delusione.

Forse tra i primi club a notare i progressi dell’esterno olandese, il Milan mastica amaro per l’improvviso quanto deciso inserimento del Barcellona nella corsa al calciatore. Il presidentissimo Laporta sembra intenzionato a regalarsi un colpo top già per il mercato di gennaio, con buona pace di Maldini che stava pianificando attentamente il possibile assalto. Da portare magari a luglio con tutte le attenzioni del caso. Ecco, forse sarà troppo tardi.