Accordo con la Juve, ma Alex Sandro fa saltare l’acquisto dal City

La Juventus aveva raggiunto l’accordo ma Alex Sandro ha fatto saltare l’acquisto dal Manchester City. Ecco tutti i dettagli

La terza Juventus del secondo tempo dell’avventura sulla panchina bianconera di Max Allegri è sostanzialmente simile a quella che è uscita con le ossa rotte dalla scorsa stagione.

Alex Sandro fa saltare l'acquisto
Juve, accordo trovato ma Alex Sandro fa saltare l’acquisto (LaPresse)-calciomercatonews.com

Gli unici volti nuovi alla Continassa sono quelli di Timothy Weah, prelevato dal Lille per circa 12 milioni di euro, e Andrea Cambiaso, ex laterale del Bologna.

A parte i riscatti di Arkadiusz Milik, per circa 6 milioni di euro dal Marsiglia, di Moise Kean, dall’Everton  per 28 milioni di euro, e il rinnovo, anche se solo per un anno, di Adrien Rabiot, non si registrano altri movimenti in entrata del club bianconero.

Un mercato, dunque, in sordina sia in conseguenza delle difficoltà economiche in cui si dibatte la ‘Vecchia Signora’ dopo anni di gestione fin troppo allegra delle finanze societarie da parte dell’ex management sia perché Alex Sandro, uno dei tanti esuberi della rosa bianconera, si è messo di traverso.

Laporte, accordo con la Juve ma Alex Sandro fa saltare l’acquisto

Fuori dal progetto tattico del tecnico bianconero, Leonardo Bonucci, dopo un’intera estate da separato in casa, si è accasato all’Union Berlino, in Germania, per giocare un’ultima stagione ad alti i livelli (i berlinesi sono inseriti nello stesso girone di  Champions League del Napoli) prima di appendere le scarpette al chiodo.

Juventus Laporte Alex Sandro
Alex Sandro ha fatto saltare l’acquisto di Laporte (LaPresse)-calciomercatonews.com

L’ex capitano bianconero era un leader dello spogliatoio oltre che, dall’alto della sua esperienza, un punto di riferimento dei compagni di reparto.

La coppia brasiliana Gleison Bremer-Danilo, con il secondo anche in versione goleador (ha aperto le marcature nel 2-0 con cui la ‘Vecchia Signora’ ha liquidato l’Empoli in trasferta nell’ultimo turno di campionato prima della sosta per gli impegni della Nazionale nell’ambito delle qualificazioni ad Euro 2024) dà ampie garanzie.

Tuttavia, il pari casalingo contro il Bologna ha messo a nudo che nel reparto arretrato bianconero, anche alla luce dell’addio di Bonucci, la coperta è corta. E, infatti, la Juventus aveva individuato il profilo idoneo per corroborare il pacchetto difensivo: Aymeric Laporte, ex difensore del Manchester City.

Ma, nonostante l’accordo trovato con i Citizens, l’affare non è andato in porto, con il francese naturalizzato spagnolo che ha raggiuto il grande ex bianconero Cristiano Ronaldo all’Al-Nassr, in quanto il club bianconero non è riuscito a trovare una nuova sistemazione per Alex Sandro.

Insomma, il difensore brasiliano, anche ormai se viene impiegato con il contagocce da Max Allegri, continua a essere una spina nel fianco della ‘Vecchia Signora‘.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI:
Non perdere nemmeno un colpo, scarica l’app di Calciomercato.it: CLICCA QUI

Gestione cookie