Home Mercato Napoli Calciomercato Napoli, da Darmian ad Arias: il possibile dopo-Hysaj

Calciomercato Napoli, da Darmian ad Arias: il possibile dopo-Hysaj

CONDIVIDI

Il Napoli tratta il rinnovo di Hysaj, possibile la cessione a giugno

Hysaj
Elseid Hysaj (Getty Images)

Il Napoli lavora sul rinnovo di Elseid Hysaj, ma potrebbe configurarsi la cessione a giugno. Da Darmian ad Arias, vediamo tutte le possibili alternative al terzino albanese

In casa Napoli si è aperta la caccia al terzino destro. La dirigenza azzurra sta sondando il mercato alla ricerca di un sostituto di Elseid Hysaj nel caso l’albanese decidesse di spiccare il volo verso altri lidi. Difficile per Hysaj resistere, per due anni di seguito, alla corte del Chelsea. Troppo forte la tentazione di ritornare al lavorare con il suo mentore Sarri che lo ha lanciato nel grande calcio. Vero anche che c’è una sorta di gentlemen’s agreement tra il Napoli e i Blues, ma nulla vieta, in caso di assenso, di poter trattare la cessione. L’arguto agente napoletano dell’albanese, Mario Giuffredi, prepara la sua mossa: un lauto rinnovo dell’ingaggio.

Chissà se basterà, nel frattempo il Napoli non vuole farsi trovare impreparato e lavora alacremente per trovare il degno sostituto del terzino albanese. Molti i nomi sul taccuino degli uomini mercato del Napoli e sono sempre i soliti, con l’aggiunta di qualche new entry giusto per rendere ancora più complicato il rebus.

Calciomercato Napoli, da Arias a Darmian: i nomi in caso di cessione di Hysaj

Hysaj
Elseid Hysaj (Getty Images)

Tanti i nomi caldi per il dopo Hysaj, vecchie conoscenze perché da tempo finiti nel mirino del Napoli. Ed allora ecco che ritornano d’attualità i nomi di Santiago Arias, 26enne dell’Atletico Madrid che fin qui non ha trovato molto spazio tra le fila dei colchoneros, di Matteo Darmian, che Mourinho al ManUtd proprio non vede, così come un’altra pista conduce direttamente a Manuel Lazzari, 24enne della Spal che con le sue convincenti prestazioni si è guadagnato anche la maglia azzurra. Profilo, quello di Lazzari, simile agi altri obiettivi inseguiti dal Napoli, Benjamin Pavard, 22enne francese dello Stoccarda, punto fermo della nazionale francese campione del mondo, e Dijbril Sidibè, classe ’92, altro nazionale francese in forza ad un Monaco fortemente impelagato nei bassifondi della Ligue 1, il che potrebbe agevolare l’eventuale cessione. Dunque sembra proprio che da questa rosa di nomi verrà fuori l’affare del Napoli in vista della prossima apertura della finestra invernale di calciomercato, con la prospettiva di inserire l’ultima pedina nello scacchiere tattico di mister Ancelotti per rendere ancora più competitivo un gruppo che finora si è dimostrato l’unico in grado di impensierire gli acerrimi rivali bianconeri.