Home Mercato Calciomercato Napoli, rinnovo Zielinski: ingaggio ok, problema clausola

Calciomercato Napoli, rinnovo Zielinski: ingaggio ok, problema clausola

CONDIVIDI

Difficoltà per il rinnovo di Zielinski col Napoli: problema clausola

Zielinski
Piotr Zielinski (Getty Images)

Permangono le difficoltà sul rinnovo di Piotr Zielinski con il Napoli: sull’ingaggio ci siamo, il nodo resta quello relativo alla clausola rescissoria

Liverpool-Napoli, Anfield Road, 11 dicembre 2018. I Reds tirano fuori gli azzurri dalla Champions League, ma nella formazione titolare di Ancelotti ancora una volta non c’era lui, Piotr Zielinski. C’era però il suo procuratore, Bartosz Bolek, seduto in tribuna e visto chiacchierare con i dirigenti del Liverpool, a cui Zielinski piace da sempre. In realtà Bolek è l’agente anche di Grabara, portiere delle giovanili reds, ma è difficile che l’oggetto della discussione potesse essere soltanto lui.

“Non so cosa si siano detti”, ha chiosato il centrocampista polacco in un’intervista a ‘Polsat Sport’. Poi però si è lasciato andare ad un’affermazione che ha destato un po’ di preoccupazione fra i tifosi azzurri: “A Napoli sto bene. Se rinnovo il contratto? Non lo so”. Un’incertezza, in un mondo in cui si cerca sempre di essere diplomatici, che squarcia il velo sulla situazione complicata fra il Napoli e il suo giovane talento, e apre a un inatteso scenario di calciomercato la prossima estate.

Per saperne di più sul calciomercato del Napoli CLICCA QUI!

Calciomercato Napoli, Zielinski al bivio: rinnovo o cessione?

Zielinski
Piotr Zielinski (Getty Images)

C’è da dire che la situazione contrattuale di Piotr Zielinski è parecchio intricata. Classe 1994, a fine stagione avrà 25 anni e dovrà decidere bene dove spendere il suo futuro, in attesa di un decollo che al momento è avvenuto solo a metà. All’inizio di stagione scoppiettante non è coincisa la riconferma, anzi nel Napoli ha perso presto il posto da titolare a vantaggio di Fabiàn Ruiz. Prestazioni non sempre all’altezza delle promesse e soprattutto il nodo del nuovo contratto, che si è bloccato principalmente sulla clausola rescissoria. Il rinnovo di contratto di Zielinski, il cui attuale accordo scade nel 2021, dipende soprattutto dalla cifra che il Napoli dovrà necessariamente accettare da una possibile pretendente.

Leggi anche — > Calciomercato Juventus, Koulibaly nel mirino: la risposta del Napoli

L’entourage del calciatore non vorrebbe ritoccare molto la clausola attuale, pari a 65 milioni di euro, e punta ad una cifra sugli 80-90 milioni, mentre il Napoli vorrebbe salire fino a 120-130. Un impasse che ha condizionato anche il gradimento che invece c’era sull’ingaggio proposto, che da 2,5 milioni arrivava fino a 2,8 al raggiungimento di determinati bonus. Ma ora la situazione si è complicata, e la prossima estate Zielinski potrebbe davvero andar via. In fondo per una squadra come il Liverpool 65 milioni sono tanti, ma non tantissimi. Specialmente per un calciatore che piace – e tanto – già da diversi anni.