Home Mercato Inter Calciomercato Inter, sprint Marotta per Conte: come cambiano gli scenari

Calciomercato Inter, sprint Marotta per Conte: come cambiano gli scenari

CONDIVIDI

Continua la corsa a tre per Antonio Conte: ora l’Inter è in vantaggio sulla Roma, con il Milan che resta però molto staccato. L’arrivo dell’ex ct sbloccherebbe diverse trattative

Inter Conte Lukaku Dzeko
Antonio Conte (Getty Images)

Tutti vogliono Antonio Conte. L’ex manager del Chelsea è diventato l’allenatore forse più desiderato d’Europa, certamente d’Italia. Roma e Inter sono impegnate in un duello senza esclusione di colpi: i giallorossi stanno facendo una corte serrata, con Totti che lo sta pressando telefonicamente, ma i nerazzurri possono contare su una forza economica e di prospettive nettamente superiore. Nei tanti incontri dell’allenatore salentino, di recente ce n’è stato uno anche con Beppe Marotta. L’ex ad della Juve sta cercando di convincere Zhang ha dare il via libera alla maxi-operazione che servirebbe per il cambio di panchina: come riporta La Repubblica, servirebbero 80 milioni per liquidare Spalletti e far firmare Conte. Con l’approdo del tecnico salentino, però, l’Inter sbloccherebbe in maniera definitiva anche il calciomercato, aprendo ufficialmente le danze.

Leggi anche —-> Inter, rebus attacco: non solo Dzeko, con Conte può arrivare un top player

Inter, Conte sblocca il calciomercato: ecco chi può arrivare subito

Per convincere definitivamente Conte a sposare la causa Inter, è chiaro che serviranno diversi sforzi anche nel calciomercato estivo. Tutto, però, subordinato ai circa 40 milioni di euro in plusvalenze che i nerazzurri dovranno realizzare cedendo magari anche qualche big. Tutto programmato per Beppe Marotta e Piero Ausilio, che poi potrebbero finalmente scatenarsi sbloccando in maniera definitiva le trattative già in piedi. La prima e più immediata sarebbe l’ufficializzazione di Diego Godin (che implicherà la cessione di Miranda), poi arriverebbero due rinforzi, uno in difesa e uno a centrocampo.

Per tutte le ultime notizie sul mercato dell’Inter CLICCA QUI!

Il primo è Danilo, terzino brasiliano del Manchester City: è un’operazione che sta andando avanti e dovrebbe concludersi senza grossi intoppi. Anche perché Guardiola non ha intenzione di trattenerlo e l’ex Real vuole tornare protagonista. In mediana, invece, l’obiettivo resta Lorenzo Pellegrini su cui pende la clausola rescissoria da 32 milioni. Il classe ’96 della Roma spetta di conoscere il futuro dei giallorossi, tra qualificazione Champions e allenatore. La sua scelta potrebbe dipendere anche da quella che sarà la decisione di Conte: un approdo all’Inter dell’ex ct darebbe il là anche all’addio ai giallorossi. Poi verrebbe anche la situazione Icardi: con buona probabilità Conte darà il via libera alla cessione dell’argentino, per poi stringere su Edin Dzeko.

F.I.