Home Mercato Roma, rispunta Benitez per la panchina: le possibili richieste dello spagnolo

Roma, rispunta Benitez per la panchina: le possibili richieste dello spagnolo

CONDIVIDI

La Roma vivrà un’estate di rivoluzione, con l’arrivo di un nuovo direttore sportivo e del successore di Claudio Ranieri. Torna di moda il nome di Rafa Benitez, che dovrebbe lasciare il Newcastle al termine della stagione

Roma Benitez
Benitez © Getty Images

Quando mancano poche ore al big match della 36esima giornata, Roma-Juventus, il club giallorosso continua a progettare la stagione che verrà. Molto dipenderà dall’eventuale qualificazione alla prossima Champions League, con Atalanta ed Inter in netto vantaggio sulla squadra di Ranieri. Roma che pensa già alla sessione estiva di calciomercato, con l’arrivo di un nuovo tecnico a sostituire Claudio Ranieri. Nelle ultime ore stanno risalendo le quotazioni di Rafa Benitez, allenatore del Newcastle e già protagonista in Italia sulle panchine di Inter e Napoli.

Leggi anche ——->  Roma, tra campo e mercato: è sfida alla Juve per il futuro di Zaniolo

Roma, torna di moda Benitez: lo spagnolo vuole quattro colpi

La Roma vuole ripartire da un allenatore di esperienza internazionale: salgono le quotazioni di Rafa Benitez. Il manager del Newcastle dovrebbe salutare i ‘Magpies‘ a giugno e sarebbe tra i preferiti per succedere a Ranieri. Lo spagnolo potrebbe avanzare alcune richieste sul mercato. In primis in attacco, con il sogno Dries Mertens. Il belga dal 2013 al Napoli sotto espressa richiesta dell’ex Liverpool, è in scadenza nel 2020 e potrebbe salutare gli azzurri. Risalgono le quotazioni di Duvan Zapata, tra i possibili eredi di Dzeko e già allenato proprio al Napoli dall’allenatore spagnolo. Benitez, nel suo ipotetico 4-2-3-1 potrebbe puntare sul colombiano valutato almeno 40 milioni dall’Atalanta ma la Dea tenterà di trattenerlo anche in vista del probabile ingresso in Champions.

Per tutte le ultime notizie sul mercato della Roma CLICCA QUI!

Più fattibili le operazioni che porterebbero a due pupilli, al Newcastle, di Benitez. Il primo è l’esterno brasiliano Kenedy, classe ’96, in scadenza nel 2020. Con il futuro di Kolarov in bilico, il mancino di Santa Rita do Sapucai è un profilo che intriga. Kenedy, che tornerà al Chelsea dopo il prestito in Inghilterra, viene valutato intorno ai 10-12 milioni di euro. Infine un nome che è seguito in Italia anche da Napoli ed Inter: si tratta di Ayoze Perez, attaccante esterno dei ‘Magpies’. Il classe ’93 è stato vicinissimo all’approdo nella Capitale nel 2014 con Sabatini che intuì le qualità dello spagnolo. Con 40 apparizioni stagionali, 12 reti e 4 assist, è un profilo che piace a Benitez. Su Perez pende una clausola rescissoria da 30 milioni a cui difficilmente il Newcastle rinuncerà. La Roma di Benitez, quindi, potrebbe partire da questi profili per tornare a puntare in alto in Italia ed Europa.

S.C