Calciomercato Milan, nodo rinnovi: i casi Donnarumma e Suso

Il calciomercato del Milan, chiuso con il colpo Rebic, vedrà un focus sui possibili rinnovi di Suso e Gianluigi Donnarumma

Calciomercato Milan Suso Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (Getty Images)

Si è chiusa da poche ore la sessione estiva di calciomercato che ha visto il Milan di Elliott chiudere con il colpo Ante Rebic. Il croato arriva dall’Eintracht nell’ambito dello scambio con Andrè Silva che saluta Milanello in prestito. Il focus della dirigenza, al momento, sarebbe sui casi di rinnovo più spinosi in casa rossonera. In primis, sempre la situazione legata a Gianluigi Donnarumma. Da valutare anche il futuro di Suso che, dopo le tante voci che lo avrebbero voluto lontano dal club di Via Aldo Rossi, è rimasto al Milan sotto espressa richiesta di Giampaolo.

Leggi anche ——> Calciomercato Roma, idea Cuadrado per gennaio: la soluzione

Calciomercato Milan, obiettivo rinnovi di Donnarumma e Suso

Gianluigi Donnarumma ed il Milan, un rapporto controverso che continuerà insieme anche nella stagione appena cominciata. Annata che sta già vedendo grandi prestazioni del classe 1999: in tal senso, il club di Elliott, avrebbe la ferma volontà di rinnovare il contratto al giovane portiere. In scadenza il 30 giugno 2021 e con diversi club negli scorsi mesi sulle sue tracce, la volontà di Donnarumma è sempre stata quella di proseguire con la maglia della squadra del suo cuore. Il Milan, secondo quanto riporta ‘Tuttosport‘, avrebbe in mente un rinnovo triennale arrivano, però a spalmare l’attuale ingaggio da 6 milioni di euro. Volontà differente invece pare essere quella di Mino Raiola che punterebbe addirittura ad un aumento di ingaggio. I prossimi mesi vedranno i primi confronti con il dialogo per il rinnovo che potrebbe durare fino alla prossima estate.

Per tutte le ultime notizie sul mercato del Milan CLICCA QUI!

In parallelo, invece, da risolvere quello che rischia di essere un caso spinoso. Suso è rimasto al Milan anche grazie alla grande stima nutrita da Giampaolo che ha voluto puntare fortemente sul talento spagnolo. Suso, classe 1993 ed in scadenza nel 2022, potrebbe prolungare di almeno due stagioni con la società meneghina. Molto dipenderà anche dal suo rendimento nei prossimi mesi nel ‘nuovo’ ruolo di trequartista, inedito per il numero 8 rossonero. In tal senso, la sensazione è che in caso di annata non propriamente positiva Suso possa sì rinnovare ma salutare il Milan la prossima estate. Situazioni in divenire, il futuro prossimo di Donnarumma e Suso sarà ancora rossonero: il Milan vuole blindare i suoi gioielli.

S.C