Calciomercato Inter, la strategia per Gabigol: la richiesta dei nerazzurri

Gabriel Barbosa, in arte Gabigol, è diventato l’uomo del momento per aver regalato la Copa Libertadores al Flamengo con la doppietta decisiva: ora l’Inter cosa farà?

Gabigol Inter
Gabigol (Getty Images)

Con una doppietta in finale di Copa Libertadores è diventato l’icona del momento. Gabigol, attaccante del Flamengo, di proprietà dell’Inter, è stato protagonista di un 2019 da urlo con 31 gol e dieci assist in 38 partite. Un successo inaspettato per il classe 1996, che dovrà fare i conti ora con la sua situazione contrattuale visto che a dicembre scadranno i due anni di prestito dal club nerazzurro. Ora l’Inter cosa penserà di fare con il talentuoso attaccante brasiliano? Resterà a Milano e verrà ceduto a titolo definitivo?

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato: Inter, Milan, Napoli: che asta per Nandez!

Calciomercato Inter, futuro Gabigol già deciso

Gabigol Inter
Gabigol Inter (Getty Images)

La strategia della società nerazzurra resta quella di cederlo a titolo definitivo nonostante una stagione da urlo. L’obiettivo di Beppe Marotta sarebbe quello di massimizzare circa 30 milioni di euro per il suo cartellino, utili a costituire un tesoretto da reinvestire sul mercato per rinforzare la rosa a disposizione di Antonio Conte. Nonostante il trionfo in Libertadores e i suoi numerosi gol siglati negli ultimi mesi, l’Inter non avrebbe minimamente l’idea di dargli una seconda opportunità a Milano dopo il fallimento in Europa. La scelta sembra ormai essere definitiva: le pretendenti del brasiliano dovranno così farsi avanti a partire dai prossimi giorni.

LEGGI ANCHE >>> Inter, Conte: il tecnico chiede aiuto ai suoi attaccanti

Calciomercato Inter, c’è anche il Flamengo

Gabigol Inter
Gabigol Inter (Getty Images)

Nelle ultime ore il portale brasiliano GloboEsporte ha svelato che ci sarebbe anche il Flamengo, molto interessato ad acquistare l’attaccante brasiliano. Secondo quanto svelato il club sudamericano sarebbe propenso ad acquistare l’80% del cartellino del giocatore per soli 16 milioni, mentre l’Inter manterrà il restante 20%. Il prestito dalla società nerazzurra terminerà proprio il 31 dicembre 2019. Dal primo gennaio si conoscerà meglio la situazione di Gabigol, voglioso di una nuova chance in Europa.

 

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>>

Calciomercato Milan, nome nuovo per la difesa rossonera

Calciomercato Milan, Piatek sempre più in bilico: Ibrahimovic alla finestra

S.I.