Home Mercato Inter Inter, Conte: il tecnico chiede aiuto ai suoi attaccanti

Inter, Conte: il tecnico chiede aiuto ai suoi attaccanti

CONDIVIDI

L’Inter è attesa dal Torino stasera, nel terzo anticipo del tredicesimo turno di Serie A. Conte in emergenza infortuni, spera nei gol di Lautaro e Lukaku

Romelu Lukaku Lautaro Martinez Inter (Getty Images)

L’Inter affronterà il Torino conoscendo già il risultato della Juventus contro l’Atlanta. Due quindi gli senari che si troverà difronte, rispetto al risultato dei bianconeri: possibilità di sorpasso o necessità di ristabilire il distacco, al momento di punto. Conte si presenta contro i granata con l’emergenza legata agli infortuni. Cinque sono i giocatori bloccati in infermeria: ai lungodegenti Sanchez e Politano, si sono aggiunti Gagliardini, Asamoah e Sensi, quest’ultimo al terzo stop stagionale. “Le difficoltà devono essere uno stimolo”, ha detto l’allenatore. L’allenatore però sa benissimo di avere una rosa non completa e in più di un’occasione ha stuzzicato la società per gli errori nella programmazione. A gennaio si profilano interventi sul mercato.

Leggi anche – Calciomercato Inter e Milan, derby per Giroud: assalto dei rossoneri

Leggi anche – Calciomercato Inter, sfida Radu-Musso per il post Handanovic

Inter, Lautaro e Lukaku in soccorso di  Conte

Romelu Lukaku Lautaro Martinez Inter (Getty Images)

La coppia di attaccanti resta una certezza, i due giocatori su cui il tecnico nerazzurro può contare sotto il profilo realizzativo e non solo. Lautaro con Conte è decisamente esploso dopo l’anno difficile con Spalletti. L’attaccante argentino è stato sempre presente nelle dodici giornate,in cui ha realizzato 5 gol, gli stessi di Ronaldo, fornendo anche 3 assist. Meglio ancora Lukaku, con 9 reti in 12 gare è secondo nella classifica dei cannonieri, guidata da Immobile con 14. L’attacco dell’Inter, con 26 gol, è il terzo della Serie A, dietro a Atalanta e Lazio.

Q. G.

Potrebbe interessarti anche – Juventus, Ronaldo: senza Cr7 Sarri si affida al tango argentino

Potrebbe interessarti anche – Calciomercato Milan, Donnarumma resta ad una sola condizione