Home Mercato Inter Calciomercato Inter, Lautaro e il pericolo Guardiola: maxiscambio con il City

Calciomercato Inter, Lautaro e il pericolo Guardiola: maxiscambio con il City

CONDIVIDI

Lautaro Martinez attira l’interesse delle big d’Europa: dopo il Barcellona, c’è anche il Manchester City. L’Inter può chiedere in cambio Gabriel Jesus, Sané o Gündogan

Lautaro Martinez (Getty Images)

Lautaro Martinez on fire. L’argentino è il trascinatore dell’Inter capolista e forma una delle coppie meglio assortite insieme a Lukaku dell’intero panorama europeo. Merito del sergente Conte ma anche della crescita esponenziale del nazionale argentino, capace di andare a segno in 13 occasioni finora tra campionato e Champions League. Dopo una stagione di ambientamento e dal rendimento altalenante, Lautaro ha svoltato con Antonio Conte in panchina firmando reti pesanti soprattutto in Europa.

Leggi anche: Inter, Lautaro Martinez super: occhio al Barcellona, rinnovo in vista?

Calciomercato Inter, rinnovo per blindare Lautaro Martinez

Attaccante completo, scaltro, veloce ma anche dedito al lavoro di squadra: Lautaro Martinez sta incantando in maglia nerazzurra, mettendo a tacere i dubbi sulle sue potenzialità che lo vedevano dietro a Lukaku e Sanchez nelle gerarchie contiane. il ‘Toro’ si è preso la ribalta a suon di gol, con Suning e la dirigenza interista che lavorano per blindare con il rinnovo l’ex Racing Avellaneda e per togliere la clausola rescissoria da 110 milioni di euro per l’estero che fa capolino nel suo attuale contratto fino al 2023. Una mossa per evitare spiacevoli sorprese e l’assalto delle big d’Europa, tra tutte il Barcellona dell’amico Messi che lo ha individuato come l’erede ideale per il dopo Suarez al centro dell’attacco blaugrana.

Leggi anche: Inter, Lautaro Martinez: dalla clausola nel rinnovo all’ipotesi Barcellona

Calciomercato Inter, il Barça pronto a pagare la clausola per Lautaro
lautaro martinez @ Getty Images

Inter, Manchester City su Lautaro: Gabriel Jesus, Sané e Gündogan sul piatto

Ma occhio anche alle sirene dalla Premier League. Lautaro stuzzica la fantasia di Pep Guardiola, intenzionato a fare carte false per portarlo al Manchester City. E l’Inter, in caso di cessione del suo gioiello la prossima estate, oltre ad un robusto conguaglio economico potrebbe chiedere in cambio il cartellino di alcune stelle dello scacchiere dei campioni d’Inghilterra. Gabriel Jesus non è tra gli incedibili di Guardiola e viene monitorato da tempi non sospetti dagli uomini mercato nerazzurri. Pure Sané, attualmente fermo per un grave infortunio al ginocchio, non è un intoccabile per il tecnico spagnolo. Un altro profilo gradito a Conte in quest’ottica sarebbe Gündogan, in diverse occasioni accostato proprio all’Inter e alla Juventus prima del rinnovo con i ‘Citizens’.

G.M.

Potrebbe interessarti anche:

Inter, Lautaro Martinez: il “Toro” fondamentale per Conte