Home Archivio articoli Milan e Napoli, Ibrahimovic in Italia: c’è la data!

Milan e Napoli, Ibrahimovic in Italia: c’è la data!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:29
CONDIVIDI
Ibrahimovic Milan
Ibrahimovic (Getty Images)

A giorni la decisione dello svedese sul suo futuro. Milan, Napoli e Bologna in attesa: le ultime di calciomercato sulla trattativa

Siamo entrati ufficialmente nella settimana di Ibrahimovic. Entro domenica, al massimo lunedì prossimo, lo svedese comunicherà la decisione definitiva di calciomercato. Solo altri sette giorni di attesa quindi per i tifosi del Milan, del Napoli e del Bologna che da circa due mesi aspettano, con crescente trepidazione, la comunicazione del bomber 38enne sul suo futuro. “Nessuna novità, non ci sono aggiornamenti perché al momento non esiste una trattativa con lui – ha spiegato il ds del Milan Ricky Massara, prima della sfida con il Bologna -. Tesserabile già a dicembre? Potrebbe firmare subito per qualunque squadra perché ha rescisso coi Los Angeles Galaxy, ma in ogni caso dovrebbe allenarsi, quindi sarebbe un rinforzo per gennaio”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, concorrenza in Spagna: si allontana l’attaccante

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, rebus Donnarumma: l’addio sempre inevitabile

Ibra-Napoli, il piano di De Laurentiis

Con maggiore schiettezza, si era espresso tempo fa il presidente  Aurelio De Laurentiis, definendo Ibra al Napoli più di una suggestione. Ecco che, a poche ore dalla sfida di Champions contro il Genk, fonti vicine al club azzurro non escludono nuovi contatti con Raiola per centrare il colpo invocato dai tifosi. Ibra vuole tornare in Italia e il patron de campani intende dare una svolta ad una stagione fin qui davvero deludente. Infine, c’è il Bologna di Mihajlovic. È stato il tecnico serbo ad allacciare i contatti con il calciatore, con il quale vanta un rapporto privilegiato. E l’ultima conferma è arrivata direttamente dal dirigente dei felsinei, Riccardo Bigon, ai microfoni di SkySport: “Attendiamo la decisione di Zlatan. Se abbiamo un piano B? No, in estate abbiamo speso tanto, tra l’altro lo scorso anno abbiamo segnato tantissimo”. Infine, c’è chi non esclude un’opzione a sorpresa dopo le parole strategiche di Mino Raiola (“Zlatan potrebbe non tornare in Italia”).

napoli De Laurentiis
De Laurentiis © Getty Images

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Highlights Serie A, video Udinese-Napoli 1-1: gol, formazioni, tabellino e diretta streaming