Calciomercato Milan, tre addii ed un rilancio: gli indizi da Milanello

Un rilancio inatteso e tre probabili cessioni nel calciomercato di gennaio: il Milan torna ad essere protagonista dopo il colpo Ibrahimovic

Calciomercato Milan, idea Umtiti del Barcellona per la difesa a gennaio o giugno
Stefano Pioli @ Getty Images

Il Milan è pronto a tornare in campo tra due giorni, per la prima sfida del 2020 in Serie A. Ad attendere i rossoneri la Sampdoria di Ranieri, con San Siro che darà il suo primo abbraccio ufficiale a Zlatan Ibrahimovic. La dirigenza rossonera è però già attiva in ottica calciomercato per sfoltire la rosa di Pioli, con diversi esuberi pronti a salutare Milanello: tutti i possibili scenari per gennaio.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Milan, addio in difesa: c’è la svolta estera

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Milan, super colpo in attacco | Doppio addio per beffare l’Inter

Calciomercato Milan, pronte tre cessioni

Milan Mourinho
Ricardo Rodriguez (Getty Images)

Al momento sembrano tre i rossoneri già pronti a dire addio a Milanello e con le valigie in mano. Le indicazioni riportate dall’amichevole contro la Rhodense, vinta 9-0 da Ibra e compagni, portano a pensare all’imminente cessione di Borini, Ricardo Rodriguez e Rebic. Per l’ex Parma ipotesi Torino o Crystal Palace, secondo quanto riportato da ‘Calciomercato.it’. Discorso diverso invece per Rodriguez, ambito da numerosi club con il Napoli in pole position. Lo svizzero però piace tanto anche a Psv, pronto a mettere sul piatto 10 milioni per il suo cartellino, e Fenerbahce.

Per tutte le ultime notizie sul mercato del Milan CLICCA QUI!

Infine Ante Rebic, un vero e proprio fantasma in questi mesi rossoneri che non lo hanno praticamente mai visto protagonista con la maglia del ‘Diavolo’. Il croato è destinato quindi al ritorno all’Enitracht Francoforte dopo l’inatteso flop in quel di Milanello. Non solo indicazioni negative dalla prima vittoriosa uscita amichevole del 2020 del Milan di Pioli: a sorpresa, potrebbe restare un Big dato ormai per partente.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Milan, Arnault ridisegna i rossoneri: colpo top in panchina

Milan, Paqueta gioca e segna: l’addio è più lontano

Paqueta (Getty Images)

Il 2020 del Milan di Pioli potrebbe vedere il rilancio di Lucas Paqueta. Il club di via Aldo Rossi aveva pensato alla cessione del brasiliano, corteggiatissimo dal Psg dell’ex ds milanista Leonardo. Maldini, Massara e Boban chiedono però almeno 35-40 milioni di euro per l’ex Flamengo, cifra che in quel di Parigi non intendono sborsare per un talento che ha brillato molto poco negli ultimi mesi. Ecco dunque che la rete alla Rhodense potrebbe rilanciare le ambizioni rossonere di Paqueta, pronto a tornare protagonista in campo e, chissà, a beneficiare delle giocate di Ibrahimovic deciso a far risalire la classifica al Milan da qui a giugno.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Milan, Matic svela il suo futuro: il serbo parla chiaro

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Inter e Milan, derby per un talento portoghese ma tanti gli ostacoli

S.C