Home Mercato Calciomercato Milan, non solo addii: l’attaccante vuole restare

Calciomercato Milan, non solo addii: l’attaccante vuole restare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:15
CONDIVIDI

Il calciomercato del Milan potrebbe vedere la permanenza di un attaccante dato, da tempo, in partenza: le ultime

Calciomercato Milan
Paolo Maldini e Ivan Gazidis (Getty Images)

Il Milan studia i possibili movimenti, dopo il grande ritorno di Zlatan Ibrahimovic, in questi primi giorni di calciomercato invernale. Il club di via Aldo Rossi, però, deve fare i conti con alcuni ‘nodi’ relativi alle uscite. In tal senso, un attaccante dato vicinissimo all’addio a Milanello, avrebbe deciso di restare in rossonero per provare a rilanciarsi. Tutti i possibili scenari.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Milan, affare possibile: c’è solo un ostacolo da superare

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Milan, niente Piatek | Cessione a sorpresa in Serie A

Calciomercato Milan, rebus in attacco: l’esterno vuole convincere Pioli

Calciomercato Milan
pioli @ getty images

Secondo quanto riportato da ‘Calciomercato.it‘, il futuro di Samu Castillejo continuerà ad essere, salvo sorprese, ancora al Milan. L’esterno offensivo spagnolo, nonostante abbia deluso le aspettative sia con Giampaolo che con Pioli, sembrerebbe intenzionato a rimanere a Milanello. L’ex Villarreal è stato accostato con forza all’Espanyol, a caccia di rinforzi di esperienza per la seconda parte di stagione. Il club di Barcellona però dovrà rinunciare alla pista Castillejo.

Per tutte le ultime notizie sul mercato del Milan CLICCA QUI!

Il 24enne di Malaga, a differenza di Rodriguez, Borini e Rebic che hanno ormai le valigie in mano, è destinato a continuare la sua avventura rossonera almeno fino al prossimo 30 giugno. Il lungo contratto in scadenza nel giugno 2023 dà ampi margini di manovra per la dirigenza meneghina, in vista del futuro di Castillejo che in caso di flop da gennaio a giugno, tornerebbe con prepotenza sul mercato.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Milan, Arnault ridisegna i rossoneri: colpo top in panchina

Milan, Castillejo e la possibile svolta con Ibra: i numeri dello spagnolo

Samu Castillejo Milan
Samu Castillejo (Getty Images)

Una decisione sulla quale potrebbe aver influito, e non poco, il ritorno di Zlatan Ibrahimovic in rossonero. Lo sa bene Antonio Nocerino che visse la sua miglior stagione rossonera proprio approfittando dell’estro e del talento del gigante svedese. Adesso potrebbe toccare a Samu Castillejo che, entro fine stagione, vuole convincere Pioli ed il Milan. Lo spagnolo, dato a destra e manca come possibile cessione nel mercato invernale, pare invece destinato a restare. Nonostante i soli 275′ nelle 8 presenze complessive collezionate, l’ex Villarreal può rivelarsi una delle sorprese del nuovo Milan guidato, in attacco, dal 38enne di Malmoe.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Milan, super colpo in attacco | Doppio addio per beffare l’Inter

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Milan, addio in difesa: c’è la svolta estera

S.C