Coronavirus, ripresa Serie A | La decisione definitiva

Serie A coronavirus stipendi
Palla ufficiale Serie A (Getty Images)

L’Assemblea della Lega Serie A si è riunita in mattinata per discutere della ripresa del campionato: le venti squadre hanno trovato una volontà comune.

La piaga del ‘Coronavirus’, che si è abbattuta sul mondo intero, ha colpito duramente anche la Serie A. Il campionato italiano è stato bruscamente interrotto alla 26^ giornata e, adesso, il destino della stagione è appeso ad un filo. Nella giornata odierna i venti club di Serie A si sono riuniti nell’Assemblea di Lega per discutere la possibilità e le modalità di un’eventuale ripresa del campionato. Tutte le società di Serie A hanno trovato un unione d’intenti e accordo all’unanimità.

LEGGI ANCHE >>>Serie A, ritorno in campo | Il messaggio di Malagò

Coronavirus, la Serie A vota per la ripresa | Accordo unanime

Serie A Coronavirus Gravina FIGC sospensione
(Photo credit should read MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

Questa mattina le venti squadre della massima divisione italiana si sono riunite nell’Assemblea di Lega Serie A e hanno preso una decisione d’insieme. Collegate in videoconferenza, tutte le società della Serie A, hanno votato all’unanimità l’intenzione di riprendere la stagione sportiva 2019/2020. Ovviamente in conformità con le disposizioni governative e nel pieno rispetto delle norme di tutela della salute e della sicurezza. La ripresa avverrebbe solamente nella cosiddetta ‘Fase 2’ e in osservanza delle indicazioni della FIFA e della UEFA. Verranno rispettati anche i protocolli medici a tutela di calciatori e addetti ai lavori della FIGC.

Serie A Cellino Brescia Lotito
Pallone Serie A (Getty Images)

In attesa di avere il via libera dal Governo italiano tutti i club di Serie A si allineano: la volontà è quella di riprendere il campionato.

RM

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Roma, è fatta | Accordo per l’estensione di due prestiti

Coronavirus, Milan nei guai | Un giocatore non torna in Italia

Inter, accordo con il Barcellona | Due per uno per Lautaro!