Coronavirus, clamoroso in Ligue 1 | Insulti tra presidenti!

La Ligue 1 sembrerebbe ormai sospesa definitivamente ma continuano i dibattiti per il futuro. Tensione tra presidenti, piovono insulti!

Ligue 1
Ligue 1 (Getty Images)

Non è un momento facile per il calcio in tutto il mondo a causa dello stop forzato legato all’emergenza coronavirus. All’interno dello sport si è creata una spaccatura tra chi vuole una ripresa nelle prossime settimane e chi invece preferirebbe tutelare gli atleti non giocando fino a che la situazione non migliora in maniera definitiva.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, dalla Spagna: Ferran Torres ha detto sì!

Il problema di quest’ultima situazione riguarda principalmente la mancanza di introiti per le leghe e le società che potrebbero creare dei danni irreversibili per tutto il movimento. Questo aspetto viene spesso rimarcato anche dal presidente della FIGC Gabriele Gravina e per questo c’è ancora attesa sul futuro della Serie A. In Francia, invece, la Ligue 1 è terminata in anticipo e in questi giorni sono state alimentate diverse polemiche.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, Ronaldo non vuole tornare | E fa la ‘spia’ su Dybala!

Ligue 1, dibattito tra presidenti: “Insulti vergognosi”

Aulas Lione
Aulas (Getty Images)

Secondo quanto riportato da MadeInFoot, non c’è un clima sereno in Francia per quanto riguarda gli aspetti calcistici. Nell’ultima assemblea tenutasi in queste ore per discutere dei possibili scenari della Ligue 1, ci sarebbe stato un acceso dibattito tra il presidente del Lione, Jean-Michel Aulas, e quello del Marsiglia, Jacques-Henri Eyraud, che si sono chiamati tra loro per nomi di uccelli.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, ‘assist’ Ibra per il colpo Milik | I dettagli

In Francia questi appellativi sono paragonabili a degli insulti veri e gli altri presidenti presenti li hanno ritenuti “vergognosi”. Nel dettaglio, il presidente Aulas è contrario allo stop definitivo del campionato e vorrebbe la disputa dei play-off, anche per avere delle possibilità per entrare in Champions League. Il Marsiglia invece è secondo in classifica e ha un posto assicurato nella migliore competizione per club.

coronavirus
Pallone Champions League

Il consiglio è stato rinviato alla prossima settimana, dunque sono previsti nuovi dibattiti ma questa volta si spesa con toni meno accesi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Inter, Marotta non ci sta | Sgarbo alla Juve e ritorno di fiamma

Calciomercato Juventus, contatti cessione Bonucci | Le ultime