Calciomercato, epurazione Milan | Rangnick li fa fuori!

Milan, Rangnick manda un chiaro messaggio: vuole carta bianca per il suo progetto rossonero, niente spazio per Maldini e Ibrahimovic.

calciomercato milan rangnick Werner
Ralf Rangnick (Getty Images)

Tornano a farsi insistenti le voci sul possibile arrivo al Milan di Ralf Rangnick. Il tedesco, ex tecnico tra le altre di Schalke 04, Hoffenheim e Lipsia, ha lanciato però un messaggio al club rossonero: vuole avere carta bianca e piena fiducia per poter lavorare e costruire il proprio progetto.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, nuova ipotesi per la ripresa | In campo il 27 giugno!

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, il Governo fa chiarezza | Ecco chi sono i ‘congiunti’

Calciomercato Milan, Rangnick liquida Ibra e Maldini

Milan Leao Ibrahimovic
Leao e Ibrahimovic, Milan (Getty Images)

Il tecnico tedesco non ha negato l’interesse rossonero, ma ha sottolineato come ancora non sia arrivato l’affondo decisivo: “C’è stato un interessamento, ma con il Coronavirus ci sono state altre cose da considerare, oltre a pensare se Rangnick fosse l’uomo giusto per loro. Non sono interessato agli aspetti finanziari, per me si tratta di avere una certa influenza, che non c’entra con il potere…”.

Per tutte le ultime notizie CLICCA QUI

Un messaggio chiaro, che fa capire come il tedesco sia disposto ad accettare solo nel caso in cui gli verrà data carta bianca. E in tal caso, come sottolinea il ‘Corriere dello Sport’, appare davvero complicata sia la coesistenza con Maldini sia il prolungamento contrattuale di Zlatan Ibrahimovic. Maldini aveva infatti sottolineato in passato come quello del tedesco non rappresentasse il profilo giusto, lanciando un chiaro segnale.

Calciomercato Milan, più poteri a Moncada

La situazione legata ad Ibrahimovic appare più facile da gestire, complice il contratto in scadenza. Più complesso invece il discorso dell’ex capitano rossonero, che ha ancora due anni di contratto. Nel frattempo Gazidis sta valutando alcune mosse e sta pensando chi affiancare a Rangnick, nel caso in cui il tedesco accettasse l’offerta. Il dirigente sudafricano sta valorizzando le figure di Hendrick Almstadt (che dovrebbe diventare a tutti gli effetti il nuovo direttore sportivo) e Geoffrey Moncada, che lo affiancherebbe come capo-scout e assumerebbe più poteri decisionali.

Calciomercato Milan Kalulu
Ivan Gazidis e Paolo Maldini (Getty Images)

Nel frattempo la situazione pare chiara: Rangnick pronto ad accettare solo in caso di pieni poteri e di un addio di figure ingombranti quali Maldini e Ibrahimovic.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, occhi in Olanda | Colpo da 30 milioni

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, super affare | Scambio con il grande ex