Calciomercato Milan, le richieste di Rangnick | Ecco il budget

Continuano i contatti tra il Milan e Ralf Rangnick per la panchina rossonera: ecco quali sarebbero le condizioni dettate dal tedesco per accettare

calciomercato milan rangnick Werner
Ralf Rangnick (Getty Images)

Mentre la Serie A prova a ripartire, le squadre italiane cominciano già a pensare alle mosse per la prossima sessione di calciomercato. In casa Milan c’è prima da risolvere la questione allenatore, così continuano i contatti con il tedesco, Ralf Rangnick. L’ex allenatore del Lipsia avrebbe posto delle condizioni ben precise per accettare l’incarico, ecco quali sono.

Potrebbe interessarti anche >>> Allenamenti Serie A, partitelle vietate | Club infrange il protocollo

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Juventus, ‘piano’ clamoroso | Beffa a Milan ed Inter

Milan Gazidis Upamecano
Ivan Gazidis (Getty Images)

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Milan, colpo possibile | Apre all’addio

Calciomercato Milan, Rangnick detta le condizioni: doppio ruolo ed 80 milioni di budget

La società milanista spera che la prossima stagione possa essere quella della rinascita del Milan, così i dirigenti sono già a lavoro per assicurare innesti di qualità per la prossima stagione. Per quanto riguarda la panchina rossonera, il nome in pole position è sempre quello di Ralf Rangnick. Secondo quanto riportato dal giornalista di ‘SportMediaset‘, Claudio Raimondi, l’allenatore tedesco avrebbe dettato alcune condizioni per accettare l’incarico. La prima sarebbe quella di assumere un doppio ruolo all’interno del Milan, sia allenatore che direttore tecnico.

Rangnick Milan Werner
Rangnick (Getty Images)

Poi, chiederebbe al suo fianco uno staff di circa 20 persone fidate, richiesta che starebbe creando qualche contrasto con la dirigenza rossonera. Inoltre, l’allenatore ex Lipsia avrebbe chiesto che le giovanili giocassero con lo stesso modulo della prima squadra, così da esserci abituate da subito. Infine, l’ultima richiesta sarebbe un budget di 80 milioni da spendere sul mercato, che potrebbe aumentare con le cessioni. Sono molte le condizioni dettate dall’allenatore tedesco, che potrebbero far storcere il naso ad Ivan Gazidis e far saltare l’accordo.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Milan, c’è l’addio | Scambio nella Liga