Calciomercato Milan, bomber in saldo | Tentativo a gennaio

Milan, torna di moda l’opzione vice-Ibrahimovic per l’attacco: spunta di nuovo la pista Jovic, possibile un incontro con Fali Ramadani, presto in Italia

Luka Jovic (Getty Images)

Vero e proprio faro del Milan di Stefano Pioli, Zlatan Ibrahimovic resta un elemento imprescindibile per la squadra rossonera. Ibra, 39 anni, sembra però aver bisogno di un ricambio adeguato. Il giovane Lorenzo Colombo ha mostrato qualità interessanti, ma sembra essere ancora un po’ troppo acerbo. Per questo il Milan potrebbe cogliere una giusta occasione a gennaio, specialmente se la squadra dovesse essere ancora in corsa per più traguardi.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, addio Calhanoglu | Sostituto stellare

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, caccia al difensore | Concorrenza al Milan

Calciomercato Milan, occasione Jovic: incontro con Ramadani

Maldini, Gazidis e Massara (Getty Images)

E il nome giusto potrebbe essere quello di Luka Jovic, profilo graditissimo nella Milano rossonera. Jovic, che piace da tempo alla dirigenza milanista, potrebbe infatti lasciare il Real Madrid a gennaio. Il suo agente Fali Ramadani sarà presto in Italia per discutere anche del rinnovo di Nikola Maksimovic con il Napoli e non è da escludere una visita a Milano.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

I rapporti tra Milan e Real Madrid, come testimoniato dai recenti affari Hernandez e Brahim Diaz, sono ottimi e i rossoneri potrebbero portare in Italia il giocatore serbo, che ritroverebbe l’amico Rebic e andrebbe sensibilmente ad andare a rafforzare il reparto offensivo di Pioli. Zidane infatti non sembra più nutrire molta fiducia nei confronti dell’ex Eintracht Francoforte. Come riferisce ‘fichajes.com’, nonostante alcune situazioni particolari nel corso di diverse partite (svantaggi o condizioni fisiche precarie), Jovic non è sostanzialmente mai stato chiamato in causa.

Zinedine Zidane (Getty Images)

Ecco perché una partenza del serbo a gennaio, anche in prestito, appare sempre più probabile. E il Milan potrebbe decidere di mettersi all’opera, anche per costruirsi già in casa un erede di Zlatan Ibrahimovic, oltre che una sua alternativa.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, addio Theo Hernandez | Scambio e cash!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, 38 milioni di euro | Colpaccio in casa Milan