Calciomercato Serie A, da Emerson Palmieri a Pogba | I possibili colpi dalla Premier

Asse Serie A-Premier League sempre ‘caldo’ anche a gennaio: tutti i possibili colpi

Il calciomercato invernale sta per entrare nel vivo. In particolare, sono diversi i nomi destinati ad infiammare il mese di gennaio sull’asse Serie APremier League. Il ritorno di Pogba è sempre in cima alla lista della Juventus, ma potrebbero tornare a giocare in Italia anche Emerson Palmieri e Marcos Alonso. Ecco tutti i possibili colpi di gennaio dal campionato inglese. Per restare aggiornato con le ultime news legate al mercato e non solo CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> Juventus, ESCLUSIVO Cobolli Gigli: “Dybala va difeso. Non rinnovate il contratto a Ronaldo!”

LEGGI ANCHE >>> Inter, ecco perché Christian Eriksen farebbe davvero comodo a Milan e Juventus!

Calciomercato, asse Serie A-Premier League | I possibili colpi in entrata

Il nome che ritorna sempre d’attualità ormai da diverse sessioni di mercato è quello di Paul Pogba. L’annuncio a sorpresa di Raiola ha riacceso le speranze della Juventus, anche se riportare il francese a Torino non sarà facile. Il Manchester United, infatti, non fa sconti per il 27enne, che è in scadenza di contratto nel 2022 e valutato non meno di 60 milioni di euro. Occhi puntati anche su Emerson Palmieri e Marcos Alonso, dati entrambi in uscita dal Chelsea e già seguiti dalle big di Serie A, Inter e Juve su tutte. Il laterale ex Roma è in scadenza di contratto nel 2022 e valutato circa 15-20 milioni dai ‘Blues’, mentre il contratto del 30enne ex Fiorentina scadrà nel 2023. Entrambi potrebbero così tornare nel mirino di nerazzurri e bianconeri a gennaio.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, ESCLUSIVO | Proposto l’esterno: lo ‘manda’ Lucescu

Serie A Premier League Emerson Palmieri
Emerson Palmieri @ Getty Images

Un altro nome già circolato negli ultimi giorni è quello di Mesut Ozil, ormai separato in casa e in scadenza di contratto con l’Arsenal. Infine, un’importante occasione è rappresentata anche dalla situazione di Dele Alli. Il fantasista inglese è in rottura con Mourinho e dato sul piede di partenza in casa Tottenham. Tuttavia, il suo contratto con gli ‘Spurs’ scadrà nel 2024 e la valutazione si aggira intorno ai 35-40 milioni di euro. C’è inoltre da tenere in considerazione la situazione dei calciatori inglesi (che potrebbero diventare extracomunitari) con l’entrata in vigore della Brexit. Un colpo piuttosto difficile, insomma, da concludere già a gennaio.