Calciomercato Milan, colpo a sorpresa | 20 milioni in Serie A!

Il Milan continua ad essere molto attivo sul fronte calciomercato anche per colpi interessanti provenienti dalla Serie A: servono 20 milioni!

Riconfermarsi sarà più difficile. La dirigenza del Milan lo sa bene e così fin da ora Maldini starebbe programmando la prossima stagione insieme ai suoi collaboratori rossoneri. Il processo di crescita è ben visibile in casa Milan con innesti importanti, tra cui su tutti quello di Zlatan Ibrahimovic. La mentalità è così cambiata con la compagine milanese pronta a continuare l’exploit iniziato a gennaio 2020, ma non basta. Serve anche altro per raggiungere nuovamente traguardi ambiti: sul fronte calciomercato potrebbe arrivare un colpo importante per rinforzare l’attacco di Stefano Pioli.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato, Juventus in corsa per la stella | Apertura dalla Spagna

Calciomercato Milan, Orsolini colpo per l’attacco

Orsolini
Orsolini (©Getty Images)

Come svelato dal quotidiano odierna de “La Repubblica” il Milan avrebbe messo gli occhi sull’esterno offensivo del Bologna, Riccardo Orsolini. Lo stesso club italiano potrebbe formulare già un’offerta al club emiliano intorno ai 18 e i 20 milioni di euro per l’attaccante classe 1997: il suo contratto è in scadenza nel 30 giugno 2022.

LEGGI ANCHE>>> CMNEWS | Calciomercato Verona, futuro Colley: la decisione

Nel corso dei vari mesi il suo rendimento è sceso notevolmente con lo stesso Mihajlovic, che ha criticato spesso il suo modo di giocare parlando di mentalità e di carattere del giocatore. Nelle ultime sfide è stato escluso dai titolari per poi conquistare una nuova maglia dal primo minuto contro il Crotone.

Orsolini
Orsolini (©Getty Images)

Il Milan potrebbe così proseguire anche il suo ‘made in Italy’ puntando anche su giovani italiani interessanti. Sul classe 1997 c’era anche la Juventus, che l’aveva acquistato in comproprietà all’epoca ai tempi di Ascoli. Lo stesso Orsolini ha vestito anche la maglia della Nazionale italiana senza però incidere più di tanto. Confermarsi anno dopo anno non è così semplice come si pensa erroneamente. Ora il Milan continuerà a programmare la prossima stagione per arrivare a traguardi più alti dopo anni di purgatorio senza trofei e successi.