Calciomercato Juventus, Morata confermato | ‘Rivoluzione’ Zidane nel 2022

La Juventus pianifica il futuro e pensa ad una stagione di assestamento prima della rivoluzione Zidane nel 2022: il francese in panchina porta un nuovo bomber

Zidane © Getty images

La Juventus si prepara a vivere un’estate da protagonista. La possibilità di giocare la Champions League il prossimo anno non è ancora tramontata, ma a prescindere dall’esito del campionato sarà ristrutturazione. Tutti in discussione e società già pronta a pianificare le prossime annate, con alcune idee per la panchina e l’attacco che sembrano portare a dama. La vera rivoluzione inizierà nel 2022 con Zidane.

Ronaldo Juventus
Cristiano Ronaldo, Juventus © Getty images

Calciomercato Juventus, rivoluzione nel 2022

La Juventus ha in mente una vera e propria pianificazione che ha come fulcro centrale la situazione contrattuale di alcuni big. Tra questi Cristiano Ronaldo, in scadenza nel 2022 come Paulo Dybala. La società bianconera vorrebbe riproporre gli stessi interpreti in attacco per la prossima stagione per poi avviare il cambiamento l’estate successiva, quando i due campioni finiranno il rapporto di lavoro. A loro si aggiunge poi la vicenda Alvaro Morata.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato, Mazzarri allo scoperto | “Sarebbe stato bello” 

L’attaccante spagnolo è in prestito e la Juventus è pronta a riscattarlo per 10 milioni per fargli disputare un altro campionato. Poi, però, sarà addio. A guidare la rivoluzione nel 2022 sarà Zinedine Zidane, che potrebbe sedersi sulla panchina bianconera tra due stagioni. L’idea del tecnico francese è quella di aprire un nuovo ciclo alla Juventus, senza Cristiano Ronaldo – andato in scadenza – e con un nuovo campione: Erling Haaland.

Haaland Raiola
Haaland © Getty Images

Calciomercato Juventus, le richieste di Zidane

Haaland – classe 2000 – ha un contratto con il Borussia Dortmund sino al 2024 ma una clausola rescissoria da 75 milioni. L’idea di Zidane è puntare sul norvegese, quest’anno autore di dieci gol in otto partite di Champions League. Il tecnico chiederebbe anche la conferma di Paulo Dybala, da sempre apprezzato: Dybala-Haaland, la coppia gol per convincere ‘Zizou’ a firmare nel 2022.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, addio Kulusevski | Idea scambio in Serie A 

La Juventus riflette, ma la proposta potrebbe far chiudere il cerchio: Ronaldo non rimarrà a prescindere dopo la naturale scadenza del contratto e sostituirlo con Haaland sarebbe un colpo in prospettiva. Zidane, però, arriverebbe solo nel 2022 e la società deve risolvere la questione allenatore: chi siederà in panchina la prossima stagione? Risolto questo punto, il futuro è poi già tutto scritto e ‘solo’ da mettere in pratica.