Calciomercato Inter, Lukaku-Chelsea | Conferme dall’Inghilterra

L’Inter valuta il futuro di Romelu Lukaku: l’attaccante potrebbe tornare a giocare in Premier e dall’Inghilterra arrivano conferme sulla nuova destinazione 

Inter Lukaku Manchester City Conte
Lukaku © Getty Images

L’Inter pianifica le mosse di mercato da attuare in estate per mantenere competitivo il valore della rosa. L’ambiente nerazzurro deve ancora metabolizzare l’addio di Antonio Conte, sostituito in panchina da Simone Inzaghi (si attende l’ufficialità). Il tecnico piacentino è pronto ad esternare le sue richieste, consapevole che prima degli acquisti sarà necessaria la cessione di un top player. Da valutare anche la posizione di Romelu Lukaku, con un club di Premier ancora fortemente interessato.

Lukaku
Lukaku © Getty Images

Calciomercato Inter, Lukaku via

Lukaku potrebbe lasciare l’Inter. L’attaccante belga, protagonista dello scudetto, ha un contratto sino al 2024, ma è sacrificabile per avviare una sessione di mercato importante. Il suo profilo piace a diversi club, ma nelle ultime settimane era salito agli oneri della cronaca il nome del Chelsea. La squadra vincitrice della Champions League può essere la nuova casa di Lukaku, che gradirebbe la destinazione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato, rifiuto Conte | Il retroscena in casa Real

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato, assalto Inter | Nuova beffa per Spalletti 

La notizia è stata confermata anche dall’Inghilterra, dove assicurano che il presidente Abramovich stravede per Lukaku e sarebbe pronto a portarlo a Londra. La trattativa non è semplice e il Chelsea è consapevole che per strappare il bomber all’Inter serviranno almeno 110 milioni di euro. Il patron avrebbe preso in consegna la missione, per muoversi in prima fila.

Calciomercato, Inter-Allegri | C'è l'incontro: Juventus sullo sfondo
Marotta © Getty Images

Calciomercato Inter, pericolo Chelsea per il bomber

L’Inter non si sbilancia e vorrebbe mantenere Lukaku in rosa. Mister Inzaghi ha esternato la sua voglia di tenerlo in rosa, ma la società è consapevole che la vendita del belga per oltre 100 milioni eviterebbe al club altre cessioni illustri, riducendo ulteriormente i problemi economici. In questa stagione Lukaku ha lasciato segnando 30 gol in 44 partite ufficiali, e da Londra rilanciano: è l’attaccante sognato per rinforzare il Chelsea della prossima stagione.