Calciomercato Inter, il big rassicura: “Voglio restare in nerazzurro”

Parla Milan Skriniar che rassicura il popolo nerazzurro e racconta lo scudetto dell’Inter

Inter Skriniar
Skriniar (©Getty images)

A poche ore dall’inizio degli Europei ha parlato uno dei protagonisti dell’Inter campione d’Italia, Milan Skriniar a ‘Futbal Pravda’, sottolineando la crescita ottenuta nel suo percorso in nerazzurro: “Quando un calciatore si trasferisce in un grande club come l’Inter, questo lo aiuterà. La sua autostima, ovviamente, aumenta, diventa più famoso. Non posso dire come sarebbe per me se fossi rimasto alla Sampdoria o fossi finito da qualche altra parte. L’Inter aiuta il giocatore ad essere ancora più consapevole”.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato, il terzino non si muove | Juventus gelata

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Inter, annuncio e addio | È il mio sogno

Calciomercato Inter, le dichiarazioni di Skriniar

Skriniar Inter
Milan Skriniar © Getty Images

“Giocare partite importanti davanti a un numero maggiore di persone aiuta. Dietro tutto questo, però, ci deve essere lo sforzo e il lavoro del giocatore e questo è stato il mio caso. Ognuno è sempre il fautore della propria felicità. La vittoria dello scudetto mi ha dato energia, ma non nego che qualche giorno di vacanza sarebbe stato utile, così come ad altri giocatori.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Milan, arriva il triplo colpo | Annuncio imminente!

Ma ora non è più possibile, ci sarà tempo per il riposo dopo l’Europeo. Non vedo l’ora che inizi il torneo e credo che faremo buone prestazioni e otterremo anche buoni risultati”. Focalizzandosi sullo scudetto vinto e sul futuro, Skriniar ha detto: “Abbiamo vissuto emozioni bellissime, il viaggio verso il titolo è stato lungo, abbiamo alle spalle una stagione impegnativa.

Calciomercato Inter Skriniar
Skriniar © Getty Images

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Milan, incontro per Leao con Mendes | Sul piatto lo scambio in Premier

Abbiamo subito un duro colpo con l’eliminazione dai gironi di Champions League. Ci è dispiaciuto molto, ma un po’ paradossalmente ci ha rafforzati. Abbiamo iniziato una lunga serie di vittorie in campionato. Le partite con Milan, Juventus, Atalanta che abbiamo vinto, ci hanno aiutato a balzare al primo posto della classifica e lo abbiamo mantenuto fino alla fine. Non so perché Conte sia andato via, mi ha stupito così come ai miei compagni”. Infine sulle voci di mercato il gigante slovacco ha rassicurato i tifosi:Voglio restare all’Inter e difendere il titolo, le voci mi disturbano ma non mi distraggono”.