Calciomercato Inter, Inzaghi “non all’altezza” | I dubbi

La nuova Inter è ripartita da Simone Inzaghi: il tecnico piacentino non convince pienamente, ecco perchè

Inzaghi Inter
Simone Inzaghi © Getty Images

Un biennio intenso agli ordini di Antonio Conte chiuso dal tanto desiderato scudetto. Festeggiato il 19esimo tricolore, in casa Inter oltre al calciomercato estivo, il presente si chiama Simone Inzaghi. La prima amichevole stagionale chiusa dal 2-2 contro il Lugano desta primi dubbi e incertezze sulla bontà della sostituzione dell’ex Ct. Il giornalista Mario Sconcerti, sulle pagine de ‘Il Corriere della Sera’, ha detto la sua sui numerosi cambi in panchina delle big non risparmiando perplessità sulla scelta effettuata dai vertici nerazzurri. “Sarà il campionato degli allenatori, Mourinho è diventato in un mese tutta la Roma. Allegri torna dentro le sue abitudini quindi è più avanti , la Juventus tornerà ad essere la squadra di riferimento”. Il direttore ha poi proseguito nella disamina, elogiando la scelta del Napoli e sollevando dubbi sull’approdo di Inzaghi all’Inter: “Spalletti andrà benissimo al Napoli, un capitano di Carisma. Il lavoro migliore lo farà Sarri alla Lazio mentre Inzaghi conosce il calcio e sa costruire la squadra, non so se sia già all’altezza dell’Inter…“. Dubbi e perplessità che vengono poi condivise, sull’attuale allenatore dell’Inter, anche da ‘Il Corriere dello Sport‘ che sottolinea la grande differenza tra l’ex Lazio e Antonio Conte: “Inzaghi ha già cambiato metodo di lavoro rispetto all’era Conte. È più un tecnico da dialogo che da ‘rispettate gli ordini’, quello che ci vuole in un gruppo spremuto due anni dalla cura del tecnico salentino”.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Inter, triplo intreccio sulla fascia | Concorrenza Juventus!

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus e Inter, decisione presa | Firma di sicuro

Calciomercato Inter, dubbi su Inzaghi: un precedente ‘preoccupa’

La storia recente del club nerazzurro ha dimostrato come i ‘sergenti di ferro’ come lo stesso Conte ma anche Mourinho e Trapattoni, abbiano avuto successo nella Milano nerazzurra. Discorso differente per chi, del bel gioco, ha fatto la sua priorità.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

Come Inzaghi, ma anche Benitez che sostituì un personaggio assolutamente ingombrante come lo ‘Special One’ dopo il triplete. Delle ‘sette sorelle’, dunque, la panchina dell’Inter sembra quella più instabile in ottica futura.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Inter, Marotta dice no | Big a zero: non c’è solo la Juventus!

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, scambio a sorpresa | Ramsey all’Inter!

Inzaghi Inter
Simone Inzaghi © Getty Images

Inzaghi è chiamato a dare subito risposte concrete per spazzare via ogni incertezza e tenersi stretta la guida tecnica dei campioni d’Italia: non sarà semplice, il rischio è che il ‘gruppo’ nerazzurro possa sovrastare i metodi dell’ex laziale.