Calciomercato Inter, addio Lukaku | La rivelazione del bomber

L’addio di Romelu Lukaku all’Inter ha scosso il calciomercato estivo: l’attaccante ha raccontato un retroscena del suo trasferimento al Chelsea

Inter, Pagliuca critica Lukaku
Romelu Lukaku ©Getty Images

I campionati sono fermi per lasciare spazio alle Nazionali. Il mese di settembre è dedicato alle qualificazioni ai prossimi Mondiali in Qatar 2022. Tra le squadre impegnate anche il Belgio, che nella prima uscita post Europeo ha sconfitto l’Estonia per 5-2. A guidare l’attacco c’è Romelu Lukaku, passato in estate dall’Inter al Chelsea: il bomber è tornato a parlare del trasferimento dal ritiro con la nazionale.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, stipendio dimezzato | La scelta 

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, cambia tutto | Permanenza e addio a sorpresa  

Lukaku ha lasciato l’Inter per tornare in Premier League dove ha già trovato il primo gol in due partite giocate. L’attaccante è stato sostituito dai nerazzurri con gli arrivi di Edin Dzeko e Joaquin Correa, decisivo con una doppietta nel match del suo esordio con il Verona. Il belga ha raccontato un retroscena sull’addio ai microfoni di ‘VTM’: “Durante una partitella 11 contro 11 in allenamento qualcosa non ha funzionato nulla“.

Inter, nuove critiche di Eder a Zhang
Romelu Lukaku © Getty Images

Calciomercato Inter, Lukaku e il retroscena sull’addio

Lukaku, racconta, quindi di “essere andato da Simone Inzaghi per dire che non c’ero con la testa. Non volevo fare casini – ha aggiunto – e ho chiesto di trovare un accordo“. Il giocatore è stato quindi ceduto al Chelsea “ma si è dovuto aspettare il trasferimento di Dzeko all’Inter e di Abraham alla Roma“.