Calciomercato Juventus, colpo da 51 milioni: scambio in Premier

La Juventus grazie a uno degli esuberi potrebbe mettere nel mirino un attaccante in Premier League: affare da 51 milioni

Agnelli
Agnelli © Getty images

Pronta a ripartire la scalata verso la vetta della Serie A per la Juventus, che dopo la settimana di pausa per gli impegni delle Nazionali dovrà affrontare il big match di domenica sera contro la Roma. Nel frattempo si lavora già alle prossime sessioni di calciomercato, cercando anche di piazzare alcuni esuberi. Per rimanere aggiornati e commentare con noi tutte le notizie di mercato, di calcio italiano ed estero, seguiteci sui nostri profili FACEBOOK, TWITTER e INSTAGRAM!

Leggi anche >>> Juventus superata, in pole c’è Benitez per il colpo dal Real

A mettere gli occhi tra le fila bianconere sembrerebbe essere il Newcastle, club di Premier League appena acquistato dal fondo dell’Arabia Saudita. I ‘Magpies’ avrebbero messo il mirino su Aaron Ramsey, centrocampista che nella Juventus sembrerebbe non avere più molto spazio. Questo interesse potrebbe portare la Juventus a tentare uno scambio da 51 milioni di euro.

Everton su Ramsey Juventus
Aaron Ramsey © Getty Images

Newcastle su Ramsey: la Juventus tenta lo scambio con Saint-Maximin

Non c’è più spazio per Aaron Ramsey nella Juventus. Il gallese in bianconero non è mai riuscito a dimostrare a pieno il proprio talento, anche a causa dei diversi problemi fisici accusati. A mettere gli occhi sul centrocampista bianconero sembrerebbe essere il Newcastle, che dopo il cambio di proprietà si candida a diventare una delle potenze economiche del calcio europeo.

Leggi anche >>> Gioiello francese per il Milan: Maldini e Massara anticipano la Juventus

Allan Saint-Maximin © Getty Images

La Juventus potrebbe così pensare di mettere in piedi uno scambio con il club inglese, mettendo nel mirino l’attaccante Allan Saint-Maximin, classe 1997 valutato circa 33 milioni con contratto fino al 2026 da 2,5 milioni a stagione. Ovviamente la differenza di valutazione con il gallese, valutato intorno ai 18 milioni di euro, porterebbe i bianconeri a dover aggiungere un conguaglio economico. Dunque un possibile affare dalla valutazione complessiva di 51 milioni potrebbe svilupparsi tra Juventus e Newcastle.