Il Milan corre subito ai ripari: nuovo portiere a costo zero

Il Milan alle prese con l’infortunio di Mike Maignan: la società rossonera potrebbe ricorrere al mercato degli svincolati per il portiere

Milan, che tegola per Pioli: si sottoporrà a intervento domani
Pioli ©Getty images

Il Milan si prepara a ripartire dopo la sosta per le Nazionali. Il club rossonero deve però fare i conti con un periodo non troppo fortunato dal punto di vista degli infortuni. Dopo i guai subiti in attacco per gli stop di Ibrahimovic e Giroud, mister Pioli deve ora fronteggiare anche un’emergenza tra i pali. Mike Maignan ha infatti accusato un guaio più grave del previsto al polso sinistro e dovrà sottoporsi ad intervento.

LEGGI ANCHE >>> Milan, che tegola per Pioli: si sottoporrà a intervento domani  

I tempi di recupero non sono ancora certi, ma i ritmi sono serrati ed il francese potrebbe non tornare prima della prossima sosta per le Nazionali, a novembre. Il Milan – tra campionato e Champions – dovrà giocare sette partite e per questo starebbe pensando di intervenire sul mercato per sostituirlo. Mister Pioli, infatti, ha al momento a disposizione il solo Tatarusanu, visto che Plizzari, terzo portiere, è out.

Mirante calciomercato Milan
Antonio Mirante (Getty Images)

Calciomercato Milan, nuovo portiere a zero

L’idea è quella di pescare dagli svincolati e l’obiettivo è Antonio Mirante. Secondo quanto riferisce ‘calciomercato.it’, i contatti tra le parti sarebbero già stati avviati e l’accordo vicino. L’ex portiere della Roma, classe 1983, è fermo da quest’estate dopo aver collezionato 15 presenze nella scorsa stagione in giallorosso (13 in Serie A, 2 in Europa League).

LEGGI ANCHE >>> Non trova l’accordo con il Milan: l’agente lo offre all’Inter 

Un’idea a costo zero per correre subito ai ripari ed evitare ulteriori guai. Il Milan e Antonio Mirante potrebbero arrivare a breve alla fumata bianca.