Milan, gol a raffica in Premier League: Maldini ha scelto l’erede di Ibra

Critiche a Ibrahimovic dopo il match contro il Bologna: il Milan pensa all’erede e Maldini ha individuato un profilo in Premier League

Il Milan supera l’ostacolo Bologna, ma non senza difficoltà. La squadra rossonera si è imposta per 4-2, giocando però gran parte del secondo tempo in 11 vs 9 per una doppia espulsione commissionata ai rossoblù. Il match è stato in bilico sino al novantesimo, quando Zlatan Ibrahimovic ha chiuso la contesa, in una serata dove è stato autore anche di un autogol.

Milan, svolta Ibrahimovic: le condizioni dello svedese
Ibrahimovic © Getty images

Lo svedese torna così a far parlare di sé. A 40 anni compiuti ha già segnato due reti in questo campionato, ma i continui guai muscolari fanno tremare il Milan. Ibrahimovic, legato ai rossoneri sino a giugno, ha anche la possibilità di rescindere il suo contratto a gennaio. Un ipotesi da non scartare, visto anche il lauto stipendio percepito e le difficoltà economiche del club.

LEGGI ANCHE >>> Il Milan può riprovarci: Maldini sfida il Barcellona per la stella 

Il Milan si guarda così attorno a caccia di un possibile erede. Le attenzioni di Paolo Maldini sono tutte su un giovane attaccante che sta conquistando la Premier League. Il riferimento è a Hee-Chan Hwang, bomber classe 1996 in prestito al Wolverhampton dal Lipsia. Il sud-coreano è uno dei pochi elementi positivi di questo inizio stagione degli inglesi: quattro gol in sei partite, l’ultimo nella scorsa giornata contro il Leeds decisivo per l’1-1 finale.

LEGGI ANCHE >>> Occasionissima Milan: ritorno di fiamma per il campione d’Europa 

Calciomercato Milan, Maldini punta in Premier League

Milan Dani Olmo Barcellona
Paolo Maldini © Getty images

Hee-Chan Hwang è in prestito agli inglesi, con il club che si è riservato un diritto di riscatto. Il Milan potrebbe inserirsi con una valutazione del cartellino pari a circa 25 milioni di euro. Fisico possente (177 cm) e senso del gol: l’erede di Ibrahimovic può arrivare dalla Premier League.