Pioli lascia Ibra in panchina: “Gioca chi dà garanzie”

Stefano Pioli lascia in panchina i due big per la sfida al Torino. Le motivazioni del turnover del mister rossonero

Stefano Pioli sfida il Torino per rimanere aggrappato alla vetta della classifica. I rossoneri, caricati dai 40mila di San Siro, giocheranno con Giroud al centro dell’attacco. Anche i granata sono a caccia di punti, dopo averne persi molti nei finali di partita: Juve, Lazio e Venezia ne sanno qualcosa. Juric ritrova il Gallo dal primo minuto.

Ibrahimovic Torino
Ibrahimovic © Getty images

Leggi anche >>> Il Milan avvia i contatti e sorpassa le big: assalto al difensore

L’allenatore del Milan ha parlato ai microfoni di Dazn poco prima del match, toccando i temi del momento, da Ibrahimovic a Theo Hernandez. Entrambi partiranno dalla panchina ma non è escluso che possano subentrare a partita in corso. Pioli attua così un turnover in vista della partita di domenica sera contro la Roma.

Per rimanere aggiornati e commentare con noi tutte le notizie di mercato, di calcio italiano ed estero, seguiteci sui nostri profili FACEBOOKTWITTER e INSTAGRAM!

Theo Hernandez Torino
Theo Hernandez © Getty Images

Pioli, Ibra e Theo in panchina: “Gioca chi da più garanzie”

Il tecnico rossonero lascia Ibrahimovic e Theo Hernandez in panchina per la sfida al Torino. Scelte motivate dalla condizione: “Scendono in campo gli undici che mi danno maggiori garanzie – dice il mister – oggi gioca Giroud.”L’esclusione del terzino è figlia della sua positività al Covid: “Theo è stato dieci giorni a casa – aggiunge Pioli – non è nelle migliori condizioni ma può aiutarci in caso di bisogno.”

Leggi anche >>> Da Juventus-Sassuolo a scudetto e Chiesa: Allegri dice tutto!

L’allenatore del Milan ha infine parlato dell’atteggiamento della squadra: “Dobbiamo dare il massimo. Il nostro sentimento è quello dell’entusiasmo.”