Rivoluzione Juventus, doppio addio e scambio in Premier League

Juventus ancora ko in campionato. I bianconeri riprendono il cammino dal match con la Salernitana. Sul mercato intanto, cresce l’ipotesi di uno scambio in Premier League

La Juventus raccoglie i cocci dopo la quattordicesima giornata di campionato. Il ko con l’Atalanta è stato il quinto in Serie A ed il terzo in casa. Oltre ai nerazzurri anche Empoli e Sassuolo avevano infatti espugnato l’Allianz Stadium. Allegri è chiamato ad invertire la rotta a partire dal turno infrasettimanale di martedì 30 novembre, quando i bianconeri saranno ospiti della Salernitana.

Juventus Rabiot Douglas Luiz
Rabiot © Getty Images

LEGGI ANCHE >>> Proposta dalla Spagna, lo scambio manda ko Milan e Roma

Nel complesso la prestazione contro l’Atalanta non è stata la peggiore di questa Juventus, ma non è servita ad evitare la sconfitta. Troppo facile per Zapata segnare la rete del vantaggio, troppo difficile per gli attaccanti bianconeri concretizzare sotto porta. La rosa di Allegri ha dimostrato molte lacune, a partire dal centrocampo, dove manca un vero leader.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

Uno dei giocatori ad aver particolarmente deluso è Aaron Ramsey, ingaggiato nel 2019 e mai ‘sbocciato’. L’addio del gallese, sarebbe utile ai fini del liberamento di uno slot per i giocatori extracomunitari. La Juventus avrebbe individuato il suo sostituto in Premier League.

LEGGI ANCHE >>>Klopp rifiuta l’esubero: Juventus e Milan sperano ancora

 

Douglas Luiz juve Rabiot
Douglas Luiz ©Getty Images

Per rimanere aggiornati e commentare con noi tutte le notizie di mercato, di calcio italiano ed estero, seguiteci sui nostri profili FACEBOOKTWITTER e INSTAGRAM!

Calciomercato Juventus, ipotesi scambio Rabiot-Douglas Luiz con l’Aston Villa

La Juventus starebbe pensando allo scambio Rabiot-Douglas Luiz con l’Aston Villa. Douglas Luiz è arrivato in Premier League nel 2017 quando il Manchester City lo ha acquistato dal Vasco da Gama. Successivamente, i Citizens lo hanno girato in prestito al Girona. Le prestazioni del brasiliano hanno catturato l’interesse dell’Aston Villa che lo ha acquistato nell’estate 2019. Da quel momento in poi, il centrocampista classe 1998 ha preso in mano la mediana dei Villans totalizzando 85 presenze, tre gol e sette assist.

LEGGI ANCHE >>>Sfuma il doppio colpo: lo scambio manda la Juventus ko

Rabiot non ha ancora dimostrato tutto il suo valore con la maglia bianconera. Nonostante ciò, Cherubini e Arrivabene sarebbero disposti a ‘sacrificarlo’ pur di arrivare al giocatore dell’Aston Villa. Secondo ‘Calciomercato.it’ inoltre, gli scout del club inglese hanno assistito al match tra Juventus e Atalanta. L’affare potrebbe andare in porto qualora Ramsey lasciasse Torino.