Donnarumma è avvisato: il doppio messaggio che alimenta i dubbi

Pari a Lorient per il Psg. Protagonista del match Keylor Navas. Ennesima panchina di Donnarumma. Il commento di Courbis

Il Psg ha terminato l’anno solare con un pareggio a Lorient. Protagonista del match il portiere Keylor Navas, alla sua sedicesima presenza stagionale. L’ex Real Madrid ha finora incassato sedici reti ed ottenuto cinque clean sheet. Nelle prima parte di stagione ha giocato cinque partite in più di Gianluigi Donnarumma, relegato spesso in panchina.

Navas Donnarumma Psg
Keylor Navas ©GettyImages

LEGGI ANCHE >>> CMNEWS | La sorpresa conquista tutti: il Napoli sfida la Juventus

Il portiere della Nazionale di Roberto Mancini ha lasciato il Milan nella scorsa estate per andare a conquistare l’Europa con il dream team francese. Secondo Rolland Courbis, intervenuto a RMC Sport, Donnarumma potrà giocarsi le sue chance in futuro: “Deve adattarsi a un nuovo paese, una nuova lingua – riporta FootRadio – un nuovo club e nuovi compagni di squadra. Navas ha una spalla fragile, sicuramente l’azzurro sarà il numero uno tra un anno.” Nell’ultima partita in Ligue 1, il costaricano si è esaltato salvando il risultato. Una ‘brutta’ notizia per Donnarumma, costretto ad attendere il 2022 per poter tornare tra i pali.

LEGGI ANCHE >>> Inter, Inzaghi vince e manda la ‘stoccata’: “Comodo darci favoriti”

 Psg, Donnarumma ancora in panchina a Lorient

Donnarumma Navas Psg
Donnarumma ©GettyImages

Courbis ha ‘consigliato’ a Donnarumma di avere pazienza, poichè Navas è un classe 1985 ed ha spesso problemi con la spalla. Nonostante questo, l’ex portiere del Real Madrid ha giocato (bene) più partite dell’azzurro e la situazione potrebbe degenerare nel prossimo anno. Il portiere di Castellamare di Stabia è legato al Psg con un contratto faraonico vista 2026 ma in caso di ulteriori panchine non è escluso che possa perdere la pazienza e chiedere la cessione.