Ritorno di fiamma per il fantasista | Marotta pronto all’assalto

La colonia argentina dell’Inter potrebbe presto arricchirsi di un nuovo elemento: Beppe Marotta è prnto ad affondare il colpo sul giocatore

A volte ritornano. Non è infrequente, nei mille intrecci del calciomercato di oggi, riscontrare ritorni di fiamma per calciatori già seguiti in passato ma accasitisi ad altri club. Nemmeno l’Inter è esente da questo meccanismo, che nel caso specifico fa riferimento ad un profilo accostato ai nerazzurri 12 mesi fa.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Marotta bussa a Sarri: scambio immediato

Giuseppe Marotta cammina
Giuseppe Marotta © LaPresse

Secondo quanto riportato da Todofichajes.com, l’Inter sarebbe in pole per provare l’assalto ad un giocatore trasferitosi in Andalusia, nello specifico al Siviglia, appena 1 anno fa. Essendo cambiate le condizioni del possibile acquisto, e complice la volontà del giocatore di tornare in Italia, potrebbe concretizzarsi un clamoroso trasferimento che regalarebbe al tecnico Inzaghi una valida alternativa sul fronte d’attacco.

Inter-Papu Gomez, ci risiamo: Marotta pronto a sferrare l’attacco

Alejandro Gomez rincorre il pallone
Alejandro Gomez © LaPresse

Quando, nella scorsa stagione, esplose il caso Papu Gomez all’Atalanta, la dirigenza meneghina aveva subito drizzato le antenne. La possibilità di arricchire la rosa con un giocatore che già aveva mostrato tutto il suo valore nel nostro campionato aveva allettato non poco lo staff tecnico nerazzurro. Il club orobico però, tra l’altro ancora in lotta per lo Scudetto all’epoca, era abbastanza restio a rafforzare una diretta rivale per le prime posizioni della classifica: complice l’interessamento del Siviglia, i bergamascghi chiusero in breve tempo il passaggio del loro capitano in Andalusia, spegnendo sul nascere i propositi di colpaccio dei futuri campioni d’Italia.

LEGGI ANCHE>>> Non solo Jovic: Juventus, Milan e Inter pescano in casa Real

L’esperienza in Liga non è andata come il club spagnolo e lo stesso giocatore si aspettavano. Quasi mai il Papu ha inciso secondo le aspettative in lui riposte. Il contratto col Siviglia scade nel 2024: difficilmente le parti onoreranno l’accordo fino alla naturale conclusione dello stesso. L’ad Marotta è pronto a sferrare l’assalto al giocatore: l’affare potrebbe concretizzarsi con un esborso relativo, considerando la necessità della società spagnola di vendere per operare con più libertà sul fronte delle entrate.