Calciomercato, la firma che infiamma il derby: sfida stellare tra Milan e Inter

Milan e Inter potrebbero incrociare i propri destini anche in sede di calciomercato. Possibile obiettivo comune in Spagna ma solo a determinate condizioni 

Potrebbe arrivare dalla Spagna il giusto stimolo per innescare un nuovo derby di mercato tra Inter e Milan. Intanto nerazzurri e rossoneri sono in lotta per lo scudetti, col Napoli pronto a fare il terzo incomodo. Conduce la squadra di Inzaghi grazie ad un grandissimo finale di 2021, che al contrario per la truppa di Pioli ha rappresentato una frenata condizionata anche dalle numerosissime assenze. Al termine dell’attuale stagione, nel mercato della prossima estate, Milan e Inter potrebbero anche ritrovarsi nella stessa contesa, qualora si presentassero le condizioni più favorevoli.

Derby Milan-Inter per Joao Felix: Correa lo allontana da Madrid
Pioli e Inzaghi © LaPresse

Lo stimolo giusto può arrivare dalla Spagna, dove l’Atletico Madrid ha appena rinnovato ufficialmente il contratto di Angel Correa portandolo fino al 2026. Una mossa decisa da parte dei ‘Colchoneros’ che hanno quindi fatto un bel regalo a Simeone che in questa stagione, nonostante l’abbondanza offensiva, sta puntando forte sul connazionale.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, l’Inter sogna con Pif: pronti tre colpi in Serie A

Per rimanere aggiornati e commentare con noi tutte le notizie di mercato, di calcio italiano ed estero, seguiteci sui nostri profili FACEBOOKTWITTER e INSTAGRAM!

Calciomercato, derby Milan-Inter per Joao Felix: Correa lo allontana da Madrid

Derby Milan-Inter per Joao Felix: Correa lo allontana da Madrid
Joao Felix © LaPresse

Visti i tanti attaccanti in rosa con le stesse caratteristiche, e considerato il rinnovo di Correa, l’Atletico potrebbe anche pensare di cedere in estate Joao Felix, finito peraltro in secondo piano. Il portoghese tra problemi fisici e scelte tecniche non gioca tantissimo, in relazione soprattutto all’alto prezzo pagato, ed anche il rendimento non è dei migliori, per cui potrebbe partire.

LEGGI ANCHE >>> Il calciatore resta in Serie A, un club supera il Milan: l’indizio

Avvicinato con forza al PSG come erede di Mbappe ma anche alla Juventus, non è da escludere che per motivi differenti Milan e Inter ci facciano un pensierino. Per i rossoneri potrebbe essere il giusto ‘regalo’ offensivo per Pioli, vista l’età avanzata di Ibrahimovic e Giroud. In casa Inter invece potrebbe divenire opzione percorribile solo in caso di partenza di Lautaro Martinez. Felix ha peraltro un contratto in scadenza 2026 ed una valutazione da circa 60 milioni.