Inter, ‘Galactico’ a costo zero: sfida con Guardiola

Quella invernale è la sessione in cui si pianificano anche i colpi a zero, proprio come fa l’Inter: sfida al City per un ‘Galactico’

Il primo trofeo della stagione 2021/2022 lo conquista l’Inter, nella Supercoppa italiana contro la Juventus. I nerazzurri hanno trovato la zampata vincente di Sanchez solo all’ultimo minuto dei supplementari, che ha permesso a Simone Inzaghi di alzare il primo trofeo da nerazzurro.

Josep Guardiola, allenatore del Manchester City © LaPresse

Nel frattempo è quasi giunta a metà la sessione di calciomercato invernale, e l’Inter inizia a pianificare anche i possibili colpi per la prossima stagione. Nel mirino dei nerazzurri ci sarebbe anche un top player del Real Madrid in scadenza di contratto a giugno. Ma per mettere a segno il colpo bisognerà fare i conti con Guardiola e il suo Manchester City.

LEGGI ANCHE >>> Dybala addio immediato, scambio da urlo con la top d’Europa

Inter, sogno Modric a centrocampo: sfida con Guardiola per il colpo a zero

Luka Modric, centrocampista del Real Madrid © LaPresse

Difficile fare pace con l’ide che un Pallone d’Oro possa andare via a parametro zero dal proprio club, ma dopo quanto successo con Messi ci si può aspettare di tutto. Nella stessa situazione tra sei mesi potrebbe trovarcisi Luka Modric, centrocampista di proprietà del Real Madrid in scadenza di contratto.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, sirene inglesi per Scamacca: ‘sgambetto’ a Juve e Inter

Il croato infatti fino ad ora non ha ancora rinnovato il proprio accordo con i ‘Blancos’, visto che lui chiederebbe due anni di prolungamento e il Real ne offre solo uno. Così iniziano a mettere gli occhi su di lui i top club europei. Sulle sue tracce, secondo quanto riportato da ‘El Nacional’, ci sarebbe nuovamente l’Inter, club al quale è stato vicino in passato. Ma i nerazzurri dovranno fare i conti con Guardiola, che vorrebbe portarlo al Manchester City. Dunque sfida aperta tra Inter e ‘Citizens’ per il Pallone d’Oro in scadenza di contratto.